Uno sguardo agli altri gironi: continua la marcia della Fermana, la Juve Stabia raggiunge il Rende in vetta

21.11.2018 14:00 di Maurizio Ribechini  articolo letto 169 volte
Uno sguardo agli altri gironi: continua la marcia della Fermana, la Juve Stabia raggiunge il Rende in vetta

Diamo uno sguardo a come procedono gli altri due gironi di Serie C dopo la 12a giornata.

Nel girone B la Fermana conferma il proprio primato dopo il successo 2-1 nel derby marchigiano contro il Fano. Alle sue spalle due friulane, in particolare con il Pordenone che (dopo la vittoria 2-0 a Monza) scavalca la Triestina (fermata invece sull'1-1 dal Vicenza, adesso quarto in classifica). Fermata a Imola sullo 0-0 la Ternana che attualmente è quinta ma con ben 3 gare da recuperare su chi la precede, gli umbri vengono raggiunti quindi dalla Vis Pesaro, che ha espugnato per 1-0 il campo della Sudtirol. Fra le altre vittorie casalinghe, tutte per 2-0, di Albinoleffe, Sambenedettese e Virtus Verona. Pareggi infine nel derby romagnolo Ravenna-Rimini e in Gubbio-Giana Erminio.

Nel girone C c'è invece adesso una coppia al comando della classifica, proprio da ieri sera, quando la Juve Stabia ha demolito per 4-0 la Viterbese (nel recupero della seconda giornata) e ha così raggiunto in testa il Rende, avendo anche una gara da recuperare rispetto all'altra capolista. Domenica invece le "vespe" erano state fermate sullo 0-0 dal Catania, mentre i calabresi avevano battuto la Vibonese 1-0 nel derby. Terzo posto in solitaria per il Trapani, reduce dal successo per 3-1 sul Francavilla. Bene il Catanzaro, ora quinto col Catania dopo il 3-0 rifilato al Rieti, e il Siracusa che si porta fuori dalla zona play-out dopo il successo di misura sul Bisceglie. Finiscono in parità tutte le altre partite, mentre riposava la Reggina.