Serie C domani in campo: sfide delicate per tutte le prime della classifica

17.04.2019 18:00 di Maurizio Ribechini   Vedi letture
Serie C domani in campo: sfide delicate per tutte le prime della classifica

Si gioca interamente domani (su tre distinte fasce orarie) la 17a giornata di ritorno in Serie C girone A, terz'ultimo turno della stagione regolare che mette in palio punti pesanti quando mancano 270 minuti alla fine del torneo.

La capolista Entella ospita l'Arezzo, bisognoso di punti per migliorare più possibile la propria classifica in chiave play-off, mentre l'inseguitrice Piacenza fa visita a una Lucchese che pochi giorni fa ha fermato un'altra grande come la Pro Vercelli e non può permettersi di lasciare punti per strada. Il Pisa ospita un Pontedera che è di fatto (ma ancora non matematicamente) già nei play-off, ma che come in ogni derby "venderà molto cara la pelle". 

Vero e proprio big match è il derby toscano fra Siena e Carrarese, rispettivamente ad ora settima e quarta in classifica, separate da 3 punti, ovvero proprio quel divario che sarebbe colmato in caso di successo dei padroni di casa. Il tutto mentre la Pro Vercelli (attualmente quinta con l'Arezzo), farà visita a una Pistoiese che cerca gli ultimi punti per ritenersi anche matematicamente salva.

Fra le altre sfide l'Alessandria ospita la Pro Patria, che dovrà battere in ogni modo se vorrà mantenere accesa la fiammella della speranza di agganciare il Pontedera (e il decimo posto utile per i play-off); in tal senso i piemontesi attenderanno anche buone notizie da Pisa. La giornata presenta anche Olbia-Novara e il derby Gozzano-Juve U23, entrambe con pochi spunti di classifica, e invece un vero e proprio scontro diretto per la salvezza come Cuneo-Albissola.

Non gioca l'Arzachena, che è pronta a incamerare 3 punti a tavolino visto che il calendario la accoppierebbe con la Pro Piacenza.