Le ultime news di mercato dalle toscane di Serie C

12.01.2018 17:00 di Maurizio Ribechini  articolo letto 811 volte
Le ultime news di mercato dalle toscane di Serie C

Ecco le principali operazioni di mercato delle ultime 48 ore che riguardano le altre squadre toscane di Serie C.

La Carrarese ha ingaggiato dalla Virtus Entella il portiere Daniele Borra, classe '95 che arriva a titolo temporaneo dopo aver giocato la prima parte del campionato all'Arezzo. I marmiferi hanno effettuato anche la risoluzione consensuale del contratto con l'esterno offensivo classe '98 Simone Saporetti, il quale era stato finora impiegato in soli 5 incontri di campionato. E sempre a proposito di Arezzo e di news ufficiali, è di poco fa l'ingaggio a titolo definitivo da parte degli amaranto dell'attaccante Giuliano Regolanti, classe '94 proveniente dalla Paganese.

Il Prato ha ceduto in prestito al Sassuolo, dove verrà aggregato alla Primavera, il centrocampista classe '99 Alberto Marini che in questa stagione aveva già totalizzato ben 18 presenze con la prima squadra laniera. Sul piano delle voci, potrebbe lasciare il Lungobisenzio anche il portiere Fabrizio Alastra, di proprietà del Palermo, che potrebbe girarlo in prestito al Pescara. In entrata si vocifera di un interesse per Lorenzo Musto. attaccante classe '96 nativo di proprietà del Bologna e attualmente in prestito al Renate, come alternativa si pensa invece al croato classe '94 Marko Dugandzic, attaccante del Matera, seguito anche dal Bisceglie.

Il Pontedera è alla ricerca dell'attaccante che dovrà sostituire Max Pesenti, accasatosi al Piacenza; i nomi sul taccuino di Paolo Giovannini sarebbero tre: Cristian Bunino della Juve (ma attualmente all'Alessandria), Irakli Shekiladze dello Spezia e anche Claudio Santini, che potrebbe lasciare Ascoli se aumentasse la concorrenza in attacco e potrebbe valutare un ritorno, sei mesi dopo, in riva all'Era. Sempre riguardo agli attaccanti Eric Lanini, di proprietà della Juventus e prossimo a liberarsi dal Vicenza, è conteso da Arezzo, Lucchese e Gubbio. Alla ricerca di un uomo d'area di rigore è anche il Siena, che negli ultimi giorni avrebbe messo gli occhi su Franco Ferrari, argentino del Genoa, attualmente alla Pistoiese e che interesserebbe anche alla Sambenedettese.

Il Livorno, oltre a guardarsi intorno su possibili arrivi e partenze, sta lavorando anche a un possibile rinnovo: si sta trattando con il difensore classe '95 Andrea Gasbarro, il quale ha già un contratto valido fino al 2020, ma il club è intenzionato a prolungarlo fino al 2022. Inoltre i labronici potrebbero proporre a breve dei prolungamenti anche a capitan Andrea Luci e al bomber Daniele Vantaggiato.