Le ultime news di mercato dalle altre toscane di Serie C

08.01.2018 15:00 di Maurizio Ribechini  articolo letto 1013 volte
Le ultime news di mercato dalle altre toscane di Serie C

Nel weekend appena trascorso per quanto riguarda le squadre toscane di Serie C vi sono state poche operazioni di mercato ufficiali, ma moltissime voci sui possibili imminenti trasferimenti. Ecco le principali.

La prima cessione ufficiale di questa finestra invernale fra le toscane l'ha operata il Siena, che ha mandato in prestito fino al termine della stagione Mirko Romagnoli, difensore classe '98, al Rimini in Serie D. I bianconeri cercano anche un elemento in attacco (il nome caldo delle ultime ore è Alessandro Polidori della Pro Vercelli), mentre in uscita ci potrebbe essere Alessio Campagnacci che ha molto mercato nel girone C. Una cessione in prestito verso la Serie D è anche quella effettuata da parte del Gavorrano: il difensore classe '98 Alessio Tissone passa infatti a titolo provvisorio ai bresciani del Rezzato; i maremmani intanto potrebbero cedere anche il centrocampista classe '94 Riccardo Cretella, su di lui ci sarebbero Gubbio, Viterbese e Fermana e invece in entrata avrebbero messo nel mirino Giulio Favale del Pisa.

Alla ricerca di un attaccante sono sia la Lucchese che il Prato: i rossoneri vorrebbero uno fra Davide Di Molfetta, classe '96 di proprietà del Milan e attualmente al Vicenza e Giulio Giordani, classe '94 attualmente in Serie D al San Donato Tavarnelle, dove ha segnato 17 reti nell'anno solare appena concluso. I lanieri invece potrebbero prendere dal Pordenone il classe '96 Simone Raffini, il quale sarebbe l'alternativa al possibile arrivo di Iacopo Cernigoi del Pisa. Sempre i pratesi hanno messo nel mirino due classe '98 del Torino, stiamo parlando di Matteo Rossetti, centrocampista attualmente all'Alessandria, e dell'attaccante Manuel De Luca.

La Pistoiese sarebbe interessata a Elvis Kabashi, che ha da poco chiuso la sua esperienza alla Viterbese. Il centrocampista classe '94 è cercato anche dal Matera, ma in arancione ritroverebbe mister Indiani, che lo ha già allenato a Pontedera. Mentre riguardo al Livorno c'è da segnalare l'interesse del Santarcangelo per il centrocampista amaranto Alessandro Marchi.

Ad Arezzo potrebbe esserci un cambio fra i pali: si parla dell'arrivo dall'Udinese di Samuele Perisan, in tal caso ci sarebbe la partenza di Daniele Borra che tornerebbe alla Virtus Entella, proprietaria del suo cartellino. Potrebbe andarsene anche il terzino sinistro Sergio Sabatino, su cui vi è l'interesse della Sambenedettese. Intanto giunge la smentita in prima persona da parte dell'attaccante Davide Moscardelli riguardo al suo possibile trasferimento; l'esperto bomber con un passato in Serie A ha infatti dichiarato: "Penso proprio che resterò qui. Ultimamente sono uscite un po' di voci di mercato che mi riguardano, ma solo perché la società ha vissuto un momento difficile. Adesso sembra che la situazione si sia messa a posto e io, come i miei compagni di squadra, abbiamo fiducia nel presidente Matteoni. Abbiamo tutti voglia di normalità".