La classe arbitrale

 di Ivan Leoni Twitter:   articolo letto 167 volte
Federico Dionisi
Federico Dionisi

Riprenderà  domani pomeriggio il Girone A di Serie C e ad aprire la venticinquesima giornata di campionato ci saranno, alle 14.30:

Arezzo-Alessandria: Gara affidata al signor Federico Dionisi de L'Aquila (Spensieri-Cavallina). Due vittorie, due pareggi e due sconfitte per i padroni di casa nei precedenti con il signor Dionisi, due vittorie, un pareggio e una sconfitta, invece, per gli ospiti. 

Monza-Arzachena: Fischierà il signor Davide Andreini di Forlì (De Pasquale-Poma). Prima direzione di gara per Andreini con entrambe le formazioni. 

Piacenza-Lucchese: Gara affidata al signor Stefano Lorenzin di Castelfranco Veneto (Segat-Miniutti). Una vittoria e una sconfitta per i padroni di casa con il fischietto veneto, una vittoria per gli ospiti. 

Cuneo-Pistoiese: Fischierà il signor Paolo Bitonti di Bologna (Donato-Salvalaglio). Una vittoria e una sconfitta sconfitta per i padroni di casa nei precedenti con il fischietto bolognese, nessun precedente per gli ospiti. 

Olbia-Pro Piacenza: Gara affidata al signor Andrea Tursi di Valdarno (Mazzei-Testi). Nessun precedente per i padroni di casa con il fischietto toscano, un pareggio e una sconfitta, invece, per gli ospiti. 

Si prosegue alle 16.30 con il derby toscano Livorno-Pontedera affidato al signor Andrea Giuseppe Zanonato di Vicenza (Margheritino-Fantino). Una vittoria nell’unico precedente per la capolista Livorno con il fischietto vicentino, una vittoria e tre pareggi, invece, per gli ospiti. 

Alle 18.30, invece, é il turno di Viterbese-Gavorrano e Prato-Pisa (Leggi Qui). 

Fischierà il signor Davide Curti di Milano (Gentileschi-Teodori) all’ Enrico Rocchi di Viterbo. Prima direzione di gara per il fischietto milanese con entrambe le formazioni. 

Chiuderà il turno il derby Siena-Carrarese in programma Lunedì sera alle ore 20.45 affidato al signor Vincenzo Valiante di Salerno (Abagnara-Della Vecchia). Un solo pareggio e due sconfitte per i padroni di casa nei precedenti con il fischietto salernitano, nessun precedente con gli ospiti.