La classe arbitrale: 17^ giornata - Il big match Arezzo - Virtus Entella affidato a Ayroldi

14.12.2018 14:30 di Andrea Martino Twitter:   articolo letto 185 volte
Giovanni Ayroldi
Giovanni Ayroldi

Classifica alla mano, quella fra Pontedera e Pisa sarà una delle sfide di cartello della diciassettesima giornata del Girone A di Serie C. Granata e nerazzurri sono divisi da un solo punto e sono in netta risalita. L'altro big match del raggruppamento è quello che metterà di fronte al "Città di Arezzo" l'Arezzo e la Virtus Entella. Entrambe le formazioni sono reduci da una sconfitta inaspettata, e vorranno sicuramente ripartire con una vittoria. La gara è stata affidata a Giovanni Ayroldi di Molfetta. Grande esperienza per il fischietto pugliese con le 25 direzioni in categoria, ma un solo precedente. Risale a due stagioni fa: il 2 ottobre 2016 l'Arezzo battè il Pro Piacenza 1-0.

Sarà sicuramente una sfida interessante anche Carrarese - Robur Siena. Si affronteranno due formazioni dall'animo opposto: gli apuani hanno commesso un mezzo passo falso pareggiando sul campo del Gozzano, mentre i bianconeri in casa hanno ribaltato l'iniziale vantaggio dell'Albissola centrando una vittoria molto importante in ottica alta classifica. La gara sarà diretta da Michele Di Cairano della sezione di Ariano. Il fischietto veneto è alla seconda stagione in Serie C, e nelle 19 partite fin qui arbitrate ha estratto soltanto due volte il cartellino rosso. 

 

IL QUADRO COMPLETO DELLE DESIGNAZIONI

Albissola - Cuneo: Sajmir Kumara di Verona (Caso-Torresan)
Arezzo - Virtus Entella: Giovanni Ayroldi di Molfetta (Baldelli-Saccenti)
Arzachena - Pro Piacenza: Michele Giordano di Novara (Micalizzi-Grasso)
Carrarese - Robur Siena: Michele Di Cairano di Ariano (Vono-Cataldo)
Juventus U23 - Gozzano: Davide Curti di Milano (Ricciardi-Vitale)
Novara - Olbia: Claudio Panettella di Bari (Vitali-Amantea)
Piacenza - Lucchese: Davide Moriconi di Roma 2 (Vettorel-Valente)
Pontedera - Pisa: Paride De Angeli di Abbiategrasso (Trinchieri-Pacifico)
Pro Patria - Alessandria: Francesco Cosso di Reggio Calabria (Miniutti-Colinucci)
Pro Vercelli - Pistoiese: Nicola Donda di Cormons (Zampese-Polo-Grillo)