La classe arbitrale: 14^ giornata - Entella e Novara dirette da Feliciani di Teramo

29.11.2018 15:00 di Andrea Martino Twitter:   articolo letto 152 volte
Ermanno Feliciani
Ermanno Feliciani

Nove turni domenicali ed un posticipo fissato a lunedì. E' questo il programma della quattordicesima giornata del Girone A di Serie C, che fra il 2 ed il 3 dicembre scenderà in campo. Molte le partite con spunti tecnici interessanti, ma soltanto due le sfide "di cartello": Virtus Entella - Novara e Alessandria - Piacenza (posticipo).

Partiamo allora proprio dalla sfida di Chiavari, che è stata affidata al signor Ermanno Feliciani di Teramo. Il fischietto abruzzese ha già cinque gettoni in categoria superiore, e nonostante sia soltanto alla seconda stagione in Serie C è già fra gli arbitri più seguiti per il grande salto. In questo campionato nel Girone A ha diretto Pro Piacenza - Lucchese e Pistoiese - Piacenza. La sfida del "Moccagatta" fra grigi e biancorossi verrà invece diretta da Gianpiero Miele di Nola. Anche l'arbitro campano è alla seconda stagione in Serie C: lo scorso anno diresse la vittoria interna del Pisa sull'Arzachena (1-0).

La capolista Arezzo ospiterà la Pro Patria: la gara verrà arbitrata da Valerio Maranesi di Ciampino. In due stagioni in Serie C il fischietto laziale ha estratto soltanto in due occasioni il cartellino rosso. L'altra capolista, la Carrarese, se la vedrà invece con il Pro Piacenza in trasferta: la gara è stata affidata a Davide Miele di Torino, un arbitro molto esperto con oltre 40 presenze alle spalle in categoria. Con lui gli azzurri vantano l'ottimo record di 4 vittorie ed una sola sconfitta: il fischietto piemontese ha diretto lo scorso anno il blitz apuano all'Arena Garibaldi (0-2).

La Pro Vercelli non dovrà spostarsi per disputare la gara esterna proposta dal calendario: i bianchi infatti sfideranno al "Piola" il Gozzano, che ha come campo neutro casalingo proprio l'impianto vercellese. Il match è stato affidato a Alessio Clerico di Torino, per una gara tutta "made in Piemonte". Il Siena attraverserà il Tirreno per fare tappa ad Arzachena: la partita sul campo gallurese sarà diretta da Francesco Luciani di Roma 1. In questo campionato il fischietto laziale ha già diretto una sfida fra una sarda ed una toscana: lo 0-0 fra Olbia e Arezzo. L'avversaria che dovrà affrontare il Pisa nel turno successivo, il quindicesimo, sarà di scena a Pistoia: la Juventus U23 verrà arbitrata al "Melani" da Michele Di Cairano di Ariano Irpino. 

Chiudono il programma Cuneo - Pontedera, affidata a Paride Tremolada di Monza, e Lucchese - Olbia, diretta da Sajmir Kumara di Verona.

 

IL QUADRO COMPLETO DELLE DESIGNAZIONI

Alessandra - Piacenza: Gianpiero Miele di Nola (Moro-Zampese)
Arezzo - Pro Patria: Valerio Maranesi di Ciampino (Younes-Dicosta)
Arzachena - Robur Siena: Francesco Luciani di Roma 1 (Yoshikawa-Bartolomucci)
Cuneo - Pontedera: Paride Tremolada di Monza (Tinello-De Angelis)
Gozzano - Pro Vercelli: Alessio Clerico di Torino (Niedda-Lalomia)
Lucchese - Olbia: Sajmir Kumara di Verona (Pintaudi-Micalizzi)
Pisa - Albissola: Andrea Colombo di Como (Severino-Perrotti)
Pistoiese - Juventus U23: Michele Di Cairano di Ariano Irpino(Festa-Bocca)
Pro Piacenza - Carrarese: Davide Miele di Torino (Vitali-Salvalaglio)
Virtus Entella - Novara: Ermanno Feliciani di Teramo (Gentileschi-Camilli)