La classe arbitrale: 13^ giornata - La sfida fra Piacenza e Arezzo assegnata a Matteo Marchetti

23.11.2018 14:00 di Andrea Martino Twitter:   articolo letto 164 volte
Matteo Marchetti
Matteo Marchetti

Domenica 25 novembre scenderà interamente in campo il Girone A di Serie C per disputare la tredicesima giornata. Detto dell'assegnazione a Matteo Marcenaro di Genova della sfida fra Carrarese e Pisa, andiamo a vedere nello specifico le altre nove designazioni.

L'altro big match domenicale è quello che metterà di fronte il Piacenza e l'Arezzo. La sfida del "Garilli" verrà arbitrata da Matteo Marchetti di Ostia Lido. Il fischietto laziale vanta una discreta esperienza in categoria, avendo diretto anche due sfide playoff, e con lui l'Arezzo ha una tradizione positiva (due vittorie e una sconfitta). Marchetti era in campo nella gara d'esordio del Pisa in questa stagione: i nerazzurri sconfissero la Triestina nel Primo Turni di Coppa Italia.

L'altra sfida dal sapore nobile è quella che mette di fronte la Robur Siena e la Virtus Entella. Il match del "Franchi" è stato assegnato a Francesco Carrione di Castellammare di Stabia. L'arbitro campano, nonostante la delicatezza del match, è un debuttante e finora ha diretto soltanto tre match nel Girone B e uno nel C. E' interessante anche il derby piemontese fra la Pro Vercelli e la Juventus U23: per l'occasione è stato designato Daniele Paterna di Teramo, uno dei fischietti più affidabili dell'intera categoria. L'altra sfida piemontese che mette di fronte una formazione alla ricerca di certezze, il Novara, ed un'altra lanciatissima dopo una partenza negativa, il Gozzano, verrà arbitrata da Davide Moriconi di Roma 2. Il fischietto romano è al secondo anno nella CAN di Serie C.

Il Pontedera in casa cerca la continuità con la vittoria ospitando l'Arzachena: la sfida del "Mannucci" sarà arbitrata da Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto. Il fischietto siciliano è al debutto in Serie C, e a Pontedera dirigerà la terza sfida nel Girone A. Chi invece è chiamato a tornare alla vittoria dopo il tonfo di Chiavari è l'Alessandria, che al "Moccagatta" ospiterà il Cuneo nel derby affidato a Ilario Guida, altro arbitro di sicuro affidamento.

La sfida salvezza fra Olbia e Pistoiese è stata affidata a Marco Rossetti di Ancona. Un'altra sfida calda è quella che contrappone l'Albissola al Pro Piacenza: il match di Chiavari verrà diretto da Maria Marotta di Sapri, che nella sua prima stagione in C ha già arbitrato due gare del Girone A. L'ultima sfida valida per le zone basse della graduatoria è quella fra Pro Patria e Lucchese: tigrotti e rossoneri saranno diretti da Giuseppe Repace di Perugia, anche lui alla prima annata in Serie C.

IL QUADRO COMPLETO DELLE DESIGNAZIONI

Albissola - Pro Piacenza: Maria Marotta di Sapri (Feraboli-Votta)
Alessandria - Cuneo: Ilario Guida di Salerno (Amantea-Donato)
Carrarese - Pisa: Matteo Marcenaro di Genova (Dibenedetto-De Palma)
Novara - Gozzano: Davide Moriconi di Roma 2 (Cantafio-Lenza)
Olbia - Pistoiese: Marco Rossetti di Ancona (Ricciardi-Vitale)
Piacenza - Arezzo: Matteo Marchetti di Ostia Lido (Magri-Fantino)
Pontedera - Arzachena: Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto (Madonia-Trischitta)
Pro Patria - Lucchese: Giuseppe Repace di Perugia (D'Elia-Dell'Olio)
Pro Vercelli - Juventus U23: Daniele Paterna di Teramo (Vono-Maninetti)
Robur Siena - Virtus Entella: Francesco Carrione di Castellammare di Stabia (D'Apice-Somma)