Gli altri gironi di Serie C: Padova e Lecce aumentano il vantaggio su chi insegue

 di Maurizio Ribechini  articolo letto 215 volte
Gli altri gironi di Serie C: Padova e Lecce aumentano il vantaggio su chi insegue

La 6a giornata di ritorno segna, in entrambi gli altri gironi di Serie C, l'aumento del vantaggio in termini di punti delle rispettive capoliste rispetto alle più immediate inseguitrici. Vediamo meglio cosa è successo in questo ultimo turno.

Nel girone B il Padova vince in trasferta per 3-1 sul Santarcangelo e approfitta del passo falso della Sambenedettese, fermata in casa sullo 0-0 dalla Reggiana, anche se al secondo posto si insedia adesso la FeralpiSalò che vince 3-0 a Pordenone ed è così la più immediata inseguitrice con 9 punti di ritardo dai padovani. In zona play-off da segnalare il capitombolo interno del Renate (1-3 dalla Triestina) che viene raggiunto al quarto posto in classifica, oltre che dalla Reggiana, anche dal Bassano, che ha strappato un pareggio senza reti sul campo dell'Albinoleffe. Nel complesso una giornata ricca di colpi esterni: come quello del Gubbio (2-1 sul campo del Sudtirol) e del Fano (2-1 a Ravenna): unico successo interno di giornata è il 4-2 con cui la Fermana ha battuto il Teramo. Riposavano Mestre e Vicenza.

Anche nel girone C incrementa il vantaggio della capolista Lecce sulla più immediata inseguitrice Catania: i salentini hanno vinto in trasferta per 2-1 nel derby pugliese con il Bisceglie, mentre gli etnei sono stati fermati in parità sul 2-2 in casa dal Cosenza: i giallorossi si portano adesso a +6 punti sui siciliani. Non tiene il passo della capolista neanche il Trapani, terzo in classifica, fermato sullo 0-0 a Caserta e ormai con un incolmabile ritardo di 14 punti di ritardo dalla vetta. Striminzito ma prezioso per la classifica è il successo del Siracusa 1-0 nel derby siculo con il fanalino di coda Akragas, che consente ai padroni di casa di portarsi a -2 punti dal terzo posto. Nella bagarre per i play-off, nella giornata in cui riposava il Rende, vanno segnalate le vittoria del Monopoli per 2-0 nel derby sulla Fidelis Andria, quella della Juve Stabia 2-1 sul terreno del Fondi e il KO del Matera 1-0 a Pagani. Pareggiano senza reti Reggina e V. Francavilla, mentre in zona salvezza spicca il successo della Sicula Leonzio con un perentorio 3-0 a Catanzaro.