Girone A: il Siena supera il Livorno in vetta. Pisa terzo

Questo articolo è offerto da Intergomma Service Quattro, pneumatici, revisioni e officina meccanica con sede a Ospedaletto in Via Aldrovandi 22 e a La Fontina in via Alamanni 6/A
 di Giovanni Adinolfi  articolo letto 1223 volte
Girone A: il Siena supera il Livorno in vetta. Pisa terzo

Va al Siena la copertina dell’ottava giornata di campionato: i bianconeri vincono in casa dell’Olbia e superano in vetta il Livorno che non va oltre il pari interno con l’Arezzo. Il blitz della nuova capolista in Sardegna porta le firme illustri di Marotta e Guberti, inutile il punto dell’1-2 del solito Ragatzu. Siena primo con 18 punti, a +1 dal Livorno ed a +3 dal Pisa, fermato sull’1-1 in casa della Lucchese. Per i labronici stesso punteggio nel posticipo interno con l’Arezzo: Maiorino illude al 13’, pari aretino di D’Ursi nella ripresa. A braccetto col Pisa a quota 15 resta la Viterbese che perde in casa con il Monza: il gol da tre punti per i lombardi è di Cori nel finale. Risale anche l’Arzachena che nell’anticipo strapazza 4-1 il Gavorrano alla prima con Favarin in panchina. Prime vittorie del campionato per Alessandria e Pontedera: i grigi di Stellini ottengono tre punti a tempo praticamente scaduta; il Prato è piegato e raggiunto in classifica dal rigore di Marconi. Il Pontedera invece si regala un expolit con il Piacenza ed un 3-0 che matura nella ripresa grazie a Corsinelli, Risaliti e Mastrilli. L’altra squadra di Piacenza, la Pro, non va oltre l’1-1 interno con il Cuneo. Male la Pistoiese, sconfitta 3-0 a Gorgonzola con la Giana Erminio, con doppietta di Perna e rete di Iovine. Questa la classifica, con l’asterisco le squadre che hanno già osservato il turno di riposo: 


18 Siena, 17 Livorno*, 15 PISA, Viterbese, 14 Olbia, 13 Piacenza, 12 Monza, Arzachena, Carrarese*, 11 Lucchese, 10 Arezzo, 9 Pistoiese*, Cuneo, 8 Giana Erminio*, 7 Alessandria*, 6 Pro Piacenza*, 5 Pontedera, Prato*, 0 Gavorrano*.