Calciomercato di C: nuova panchina per Favarin, colpi in attacco per Padova e Monza, attive anche le toscane

06.07.2019 12:00 di Maurizio Ribechini   Vedi letture
Calciomercato di C: nuova panchina per Favarin, colpi in attacco per Padova e Monza, attive anche le toscane

In questi primi giorni ufficiali di calciomercato in Serie C fioccano le operazione già messe a segno da parte delle squadre dei vari gironi.

Intanto ha trovato una nuova panchina l'allenatore pisano Giancarlo Favarin, in procinto di firmare con la Fidelis Andria (per lui è un ritorno), dopo l'ultima stagione alla Lucchese. Dietro alla scrivania nuova esperienza in Toscana per Federico Bargagna, che dopo aver lasciato la Pistoiese, si è legato alla neopromossa Pianese come collaboratore tecnico.

Fra i principali colpi ufficializzati vi è il tesseramento da parte del Padova con il bomber Claudio Santini, proveniente dall'Ascoli in B e con un passato al Pontedera.
Importante è anche il ritorno dell'attaccante Mattia Finotto al Monza (che prende anche il difensore Mario Sampirisi dal Crotone), così come l'ingaggio di Sacha Cori da parte dell'Albinoleffe, i seriani hanno anche prolungato il rapporto con l'ex pisano Gael Genevier.
Il Renate ha ingaggiato il difensore Mattia Possenti, mentre l'Alessandria ha preso il portiere Alex Valentini dalla Triestina ma l'ultima stagione alla Viterbese. Lascia la FeralpiSalò il centrocampista Alessio Vita, che sale in Serie B con il Cittadella.

Riguardo alle squadre toscane, il Pontedera ha rinnovato il prestito con lo Spezia per il centrocampista esterno sinistra Jacopo Giuliani, che giocherà ancora un anno in riva all'Era. Il Siena ha ingaggiato l'esperto centrocampista Matteo Serrotti, in uscita dall'Arezzo. Il club amaranto ha invece tesserato a titolo definitivo Marco Pissardo, portiere proveniente dall'Inter, che ha firmato un triennale.

Al sud la neopromossa Picierno ha ingaggiato il difensore Filippo Lorenzini, in uscita dalla Casertana. Il Teramo ha tesserato l'attaccante Pietro Cianci, ultimo anno al Siena, e il giovane centrocampista Federico Viero.