Le città della Serie B: Cremona

TuttoPisa con questa rubrica ripercorre le città che andranno a comporre l'organico del prossimo campionato di Serie B. Un approfondimento non solo calcistico
10.07.2019 18:00 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
La Loggia dei Militi
La Loggia dei Militi

TuttoPisa con questa rubrica ripercorre le città che andranno a comporre l'organico del prossimo campionato di Serie B. Un approfondimento non solo calcistico.

Al suo terzo campionato consecutivo di Serie B, ed il ventinovesimo complessivo, la Cremonese ha ritrovato la cadetteria nel 2017 dopo 11 anni di Serie C. Quello della stagione 2005-2006 fu comunque l'unico campionato di B in mezzo a praticamente 20 anni di C1 e C2. Diversamente dai tanti club gloriosi alle prese con crisi societarie però i grigiorossi non hanno mai attraversato fallimenti in questo periodo. L'ultimo campionato tra i dilettanti è addirittura nel 1971. Il proprietario del club dal 2007 è Giovanni Arvedi imprenditore attivo nel campo siderurgico.

L'ultimo incrocio in campionato con il Pisa risale alla stagione di C1 del 2006-2007 e fu segnata da vittorie esterne reciproche: 0-1 allo "Zini" con gol di Eddy Baggio, con lo stesso risultato invece i grigiorossi si imposero all'Arena. Ma ci sono due precedenti molto più recenti e relativi alla scorsa stagione: prima a luglio l'amichevole nel ritiro estivo di Storo poi dopo poche settimane la Coppa Italia con il Pisa che, dopo il 2-2 al 120', riuscì a prevalere ai calci di rigore.

Cremona è un Comune di circa 72 mila abitanti che però sfiora i 360 mila considerando la Provincia. Nota per l'artigianato tradizionale del violino - come ricorda Wikipedia - la città si trova al centro della Pianura Padana, poco distante dalle rive del fiume Po. Il centro storico di Cremona ha il suo vertice artistico nella medievale Piazza del Comune che può vantare anche alcuni dei maggiori monumenti medievali italiani.Tra questi il Duomo, il Torrazzo e la Loggia dei Militi. Dista da Pisa 227 km.