La Spal batte in rimonta il Trapani, ammonito il capitano dei siciliani Pagliarulo che salterà il Pisa

 di La Redazione Twitter:   articolo letto 1124 volte
Foto: LaPresse-Gazzetta
Foto: LaPresse-Gazzetta

Una doppietta di Mirko Antenucci nel corso del secondo tempo regala i 3 punti alla Spal che batte 2-1 il Trapani che sale a quota 67. Siciliani che iniziano benissimo con la rete di Barillà che, complice un errore di Meret, sblocca il risultato. Gli estensi provano a riorganizzarsi ma la squadra di Calori sfiora il raddoppio con una giocata clamorosa di Manconi che da 60 metri vede l'estremo difensore della Spal fuori dai pali ma il pallone esce di un soffio. Nella ripresa gli uomini di Semplice vanno all'arrembaggio ed Antenucci prima trova il pari (decisiva una deviazione di Legittimo) e poi firma il sorpasso. Nel finale ancora Manconi, il migliore dei suoi, sfiora il 2-2 ma Meret si riscatta. Trapani che rimane fermo a quota 38 ma conferma il proprio buon momento con una prestazione più che positiva. In vista del prossimo impegno con il Pisa da segnalare l'ammonizione a Pagliarulo: il capitano dei siciliani era diffidato e contro i nerazzurri quindi non ci sarà.