Rassegna Stampa: i titoli dei quotidiani in edicola

 di Marco Pieracci Twitter:   articolo letto 2320 volte
Rassegna Stampa: i titoli dei quotidiani in edicola

La Rassegna Stampa di TuttoPisa.it è offerta da: Edicola Arturo Lagomarsini, Via Pietrasantina, Pisa. Questi i titoli dei quotidiani locali e nazionali in edicola questa mattina.

Il Tirreno - "Nerazzurri, che delusione!". Dopo il ko col Livorno il finale di campionato è tutto in salita. "Un derby amaro all'Ardenza". Il Pisa delude le attese e cancella la sua iscrizione alla corsa per la promozione. Il commento: "L'obiettivo è il miglior piazzamento". La sfida dell'Ardenza: "Pisa senza cattiveria, Livorno ringrazia". Doumbia in apertura e Vantaggiato nel secondo tempo regalano la vittoria e il primato agli amaranto di Sottil. Pagelle: "Si salva Sabotic, attento e reattivo". Prova da dimenticare per Maltese. Gucher si perde nel pressing labronico. Dopo il 90': "La poca lucidità è stata decisiva". Mario Petrone: "Mi ha fatto arrabbiare la fase difensiva". Sottil esulta: "La più bella giornata da quando alleno". Lisuzzo super deluso: "Ci siamo fatti sorprendere sui 2 gol". Tifosi: "Cori, applausi e tanti sfottò fino alla fine". La curva nerazzurra espone uno striscione in ricordo delle vittime dell'esplosione in porto. Ordine pubblico: "Calma, si entra tutti". Così allo stadio arrivano 2.000 pisani. 

La Nazione - "Non basta il cuore". Sconfitto 2-0. Il derby di Livorno è amaro per il Pisa: "Pisa, i sogni si infrangono nel derby. Doumbia e Vantaggiato piegano la squadra nerazzurra che parte agguerrita, ma che cede a cali di concentrazione. Le pagelle: "Di Quinzio ce la mette tutta, non è la giornata giusta. L'ariete Eusepi non sfonda. Voltolini armi spuntate". Petrone deluso: "Puniti dai nostri errori. Ora serve personalità". Lisuzzo: "In campo capita di sbagliare. Adesso pensiamo solo ai playoff". Livorno-Pisa: "In viaggio coi tifosi". Tutti in treno fino a Livorno: la carica dei mille sotto una sola bandiera. La solidarietà vince sugli spalti e commuove i livornesi. Forti emozioni anche in città: "Pisani incollati al televisore. Folla davanti a bar e locali". Sicurezza, bilancio positivo, solo scaramucce: "Un pisano ferito alla stazione. Ma la questura di Livorno esclude scontri con gli ultrà".

La Gazzetta dello Sport - "Il Livorno day. Vinto il derby e vetta ripresa". Doumbia e Vantaggiato affondano il Pisa. Sottil in festa davanti a 10.000 spettatori. Il Livorno targato di nuovo Andrea Sottil ritrova carattere, corsa e torna al successo dopo tre sconfitte consecutive e, grazie alla sconfitta del Siena ad Arezzo, si riprende la vetta della classifica. Si ferma invece la rimonta del Pisa di Mario Petrone dopo i due successi che avevano riacceso la fiammella del sogno promozione.

Corriere dello Sport - "Show Livorno. Il Pisa lotta ma si arrende". Derby vinto e primato in classifica ritrovato per i labronici. Un trionfo per il Livorno, il Pisa esce sconfitto ma a testa alta dal derby. 

Tuttosport - "Livorno vittoria 2-0 nel derby con il Pisa e primato in classifica". La partita perfetta degli amaranto nel giorno del sesto anniversario della morte di Morosini. Giornata trionfale per Sottil.

Il Telegrafo - "Tripudio senza fine, il Picchi esplode di gioia". Livorno, un vero trionfo: "Ecco l'orgoglio amaranto!". Doumbia e Vantaggiato affondano il Pisa: primi. 

Il Tirreno (Livorno): "Cuore e grinta, Livorno super". Doumbia sorprende subito il Pisa, Vantaggiato la chiude nella ripresa: 2-0".

Questi invece i titoli dei principali siti internet:

PisaNews - Livorno – Pisa 2-0 Doumbia e Vantaggiato con un gol per tempo domano il Pisa. Nerazzurri sfortunati nei momenti chiave della gara. Il Livorno si aggiudica il derby contro il Pisa (2-0). Un gol per tempo per gli amaranto che portano la firma di Doumbia dopo 11′ e Vantaggiato al 73′. Ma non è stato un Pisa deludente. I nerazzurri hanno creato ben più degli amaranto che hanno avuto una buona dose di buona sorte oltre alla concretezza dimostrata sotto porta. Adesso i punti di vantaggio degli amaranto tornano cinque sui colori nerazzurri.

PisaToday - Livorno - Pisa 2-0 | Nerazzurri poco concreti, il derby si tinge di amaranto al 'Picchi'. Il Pisa disputa una buona prova sul piano del gioco, ma il derby va alla squadra che ha interpretato con maggiore grinta e cinismo i 90'. Letali due distrazioni difensive nei due tempi. Al Pisa il gioco, al Livorno i gol e la vittoria nel derby. La supersfida viene decisa da due clamorosi errori difensivi nerazzurri, capitalizzati al massimo dal Livorno.

SestaPorta - Livorno-Pisa 2-0: il derby del Tirreno è degli amaranto. La promozione diretta è ormai un affare tra Siena e Livorno. l Livorno vince il derby del Tirreno con grande cinismo, battendo i neroazzurri, sovrastati a centrocampo, messi in difficoltà dai letali contropiedi degli amaranto e da evidenti lacune difensive, oltre che da un agonismo più marcato. Sugli scudi Doumbia, migliore in campo, autore della rete del vantaggio nel primo tempo. Nella ripresa chiude i conti Vantaggiato con un tocco sotto misura. Il Pisa ora è fuori dalla corsa al primo posto che resta una questione tra Livorno e Siena.

IlPisaSiamoNoi - Livorno Pisa 2 a 0 : Il Pisa Sbaglia, Il Livorno No Ed Arriva Uno Schiaffo Durissimo Da Digerire. Pisa incapace di reagire al cospetto di un avversario niente affatto trascendentale ma bravissimo a colpire nei momenti topici del match. Uno schiaffo difficile da digerire per una squadra reduce dalla vittoria rocambolesca contro il Pro Piacenza e per un pubblico che aveva invaso il “Picchi” immaginandosi ben altro epilogo. Ma tant’è : resta soltanto da rimboccarsi le maniche e da preparare al meglio i play off.

CascinaNotizie - Livorno-Pisa 2-0. Niente da fare per i nerazzurri, Doumbia e Vantaggiato regalano il derby alla squadra di Sottil. Nulla da fare per il Pisa di mister Mario Petrone, battuto 2 a 0 nel giorno più importante, quello del derby contro il Livorno. I nerazzurri, con il derby, perdono anche la possibilità di tornare in corsa virtuale per la vetta del girone. Ai padroni di casa di Sottil bastano una rete per tempo e grazie a Doumbia e Vantaggiato, rimettono in cascina punti preziosi in ottica promozione.

Pisa24 - Il derby è amaranto: Livorno-Pisa 2-0. Il derby tra Livorno e Pisa se lo aggiudicano gli amaranto che hanno disputato una gara impostandola sulla cattiveria agonistica e credendoci forse più di un Pisa, apparso spesso senza mordente. Nel primo tempo è Doumbia a compiere una vera prodezza in velocità: in un contropiede micidiale supera tutti e mette la sfera alle spalle di Voltolini. Il Pisa tenta di rispondere con Eusepi ma manca anche un pizzico di fortuna. Nella ripresa ancora amaranto aggressivi e il Pisa, che malgrado abbia  conquistato il pieno possesso del campo, non ha la giusta cattiveria per crederci e così è ancora il Livorno a trovare il goal con Vantaggiato. Cala così il sipario sull’atteso derby che rilancia gli amaranto in campionato e frena le velleità dei nerazzurri di lanciarsi verso la vetta della classifica

PisaInformaFlash - Livorno-Pisa 2-0. Niente impresa, Pisa deludente. Decidono Doumbia e Vantaggiato. Il Pisa perde e alza bandiera bianca per il primo posto. Nerazzurri leggeri e distratti, un Livorno aggressivo ne approfitta con i goal di Doumbia e Vantaggiato

Amaranta - Un gol per tempo e il Livorno stende il Pisa, 2 a 0. Grande prova di carattere degli amaranto che festeggiano il ritorno in panchina di Sottil aggiudicandosi in modo chiaro e meritato il derby con il Pisa. Il risultato finale, 2 a 0, non ammette discussioni. Gli amaranto hanno regolato con un gol per tempo i cugini nerazzurri che, tuttavia, specie nella ripresa, hanno gestito buona parte della gara, anche se nel tentativo di attaccare si sono esposti alle logiche ripartenze del Livorno.