Rassegna Stampa: i titoli dei quotidiani in edicola

 di Marco Pieracci Twitter:   articolo letto 1302 volte
Rassegna Stampa: i titoli dei quotidiani in edicola

La Rassegna Stampa di TuttoPisa.it è offerta da: Edicola Arturo Lagomarsini, Via Pietrasantina, Pisa. Questi i titoli dei quotidiani locali e nazionali in edicola questa mattina.

Il Tiireno - "Oggi Lucchese-Pisa. Servono nervi saldi". Oltre 1400 tifosi nerazzurri al Porta Elisa (ore 14:30). Parla il mister Gautieri: "Un'avversaria costruita per i playoff". Il tecnico: "Dobbiamo essere sicuramente cinici e cattivi, servirà equilibrio. La formazione? Dipenderà tutto dalle condizioni fisiche dei giocatori. Eusepi e Negro? Prima o poi si sbloccheranno, sono ragazzi intelligenti e stanno giocando molto per la squadra. In attacco ci manca l'ultimo tocco". L'arbitro: "Dirige Vincenzo Valiante di Nocera Inferiore, con lui uno 0-0 nel derby casalingo del 2014". I bookmaker: "Pronostici equilibratissimi, previsto l'under". I numeri: "Tre giocatori sermpre presenti, cinque goleador". La storia e il presente: "Doppi ex, la carica dei 101. Una serie infinita di incroci". Unico a vincere i campionati a Lucca e Pisa è stato il bomber Alberto Francesconi. Da allenatore Francesco D'Arrigo ha sfiorato l'impresa su entrambe le panchine". Amici/nemici: "Un quintetto di avversari pericolosi". Sono Capuano, Nolè, Di Masi, Fanucchi e Mingazzini (oltre al diesse). I precedenti al Porta Elisa: "12 vittorie, l'ultimo blitz nel 2005-06".

La Nazione - "Emozioni da derby". Si gioca tutto a centrocampo. Per i lucchesi è la partita dell'anno. Mannini & C devono confermare la serie positiva. Porta Elisa da tutto esaurito per il derby del foro. Fischio d'inizio alle 14.30. Arbitra Valiante. L'intervista: "Dobbiamo essere cattivi e cinici. E' una partita diversa dalle altre". Mister Gautieri sulla formazione gioca a carte coperte. "Eusepi e Negro? Sono sicuro che si sbloccheranno presto". 

La Gazzetta Sportiva - Girone A: "A Livorno e Lucca derby di fuoco". Olbia e Siena spareggio per il podio. L'Alessandria torna nel suo stadio.