TuttoPisa & Calciomercato: il punto sulle trattative in Serie C

Questo articolo è offerto da Bertolini Assicurazioni, con sedi a Porta a Lucca in via Abba 5, a Cascina in Via Cei 13, a Pontasserchio in via Che Guevara 48 e Marina di Pisa
 di Marco Pieracci Twitter:   articolo letto 1906 volte
Minel Sabotic
Minel Sabotic

Manca solo l'ufficialità per sancire il passaggio di Minel Sabotic al Pisa. Il giocatore ha salutato oggi gli ormai ex compagni in quello che è stato il suo ultimo allenamento con la Reggiana. L'arrivo del 23enne centrale montenegrino è il preludio alla partenza di Polverini. Il divorzio consumato con Cardelli costringe il club nerazzurro a tornare sul mercato, per reperire una valida alternativa a Petkovic. Nel postpartita col Frosinone, il DS Ferrara ha dichiarato che si tratterà comunque di un under. Intanto al gruppo di Gautieri è stato aggregato Giacomo Nava, portiere classe '97, che sarà valutato dallo staff tecnico. Per la mediana è sempre viva la pista che porta a Giuseppe Rizzo del Perugia. Pisa vigile anche sul fantasista del Foggia Sarno, ma c'è da battere una concorrenza particolarmente agguerrita: Bari, Parma, Modena e Livorno alla finestra.

Il Lecce ufficializza Armellino, regista del Matera, a lungo inseguito dal Pisa prima di virare su Gucher. Tra le squadre che comporranno il girone A: Livorno ai dettagli per il centrocampista bulgaro del Milan Zhikov, la Lucchese va su Del Sante per l'attacco. Nuovo portiere per il Prato: dal Palermo ecco Alastra. Il Siena è in pressing sul mediano Joss del Perugia. L'Olbia rinforza il reparto avanzato con Corazza. Si muove anche la Carrarese: dal Cesena arrivano il portiere Melgrati e la punta Moncini, nell'ultima stagione al Prato. Dal Crotone la mezzala Foresta. Due stranieri per la Viterbese: il belga Vandeputte e l'uruguaiano Mendez.