Serie C: Toscana la più rappresentata, poi Lombardia, Sicilia ed Emilia Romagna. 5 regioni con una sola squadra al via

 di La Redazione Twitter:   articolo letto 1240 volte
Lucchese-Pisa, Aprile 2016
Lucchese-Pisa, Aprile 2016

Con ben 10 squadre ai nastri di partenza la Toscana sarà la regione che porterà il più alto numero di squadre ai nastri di partenza della Serie C 2017-2018 che vedrà ben 17 regioni rappresentate. Solamente Valle d'AostaLiguria Molise 
non avranno formazioni calcistiche nel prossimo torneo di terza serie. E premesso che i derby sono tali in quanto "sentiti" e non solo per una connotazione geografica proprio il Pisa al ritorno in Serie C potrebbe trovarsi un numero record di avversarie della propria regione. Infatti oltre ai nerazzurri ci sono anche Arezzo, Carrarese, Gavorrano, Livorno, Lucchese, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato e Siena. La seconda regione più rappresentata è la Lombardia con 7 squadre: Albinoleffe, Como, Feralpisalò, Giana Erminio, Mantova, Monza e Renate. Quindi la Sicilia con ben 6 formazioni: Akragas, Catania, Messina, Sicula Leonzio, Siracusa e Trapani così come l'Emilia Romagna con  Modena, Piacenza, Pro Piacenza, Ravenna, Reggiana e Santarcangelo. Saranno due le rappresentanti della Sardegna ovvero Arzachena ed Olbia mentre invece 5 regioni porteranno solo una squadra ai nastri di partenza: è il caso di Umbria (Gubbio), Basilicata (Matera), Friuli (Pordenone), Trentino (Sud Tirol) ed Abruzzo (Teramo). Ovviamente molto dipenderà dalle regolari iscrizioni dei club, oltre al Latina ormai fuori dai giochi, con il Vicenza che vede nubi nere all'orizzonte (LEGGI) ma anche altre formazioni a rischio. 

Potrebbero essere interessate ad un possibile ripescaggio due formazioni della Lombardia come il retrocesso Lumezzane ed il Ciliverghe Mazzano formazione della provincia di Brescia.

Di seguito il riepilogo dettagliato regione per regione.

TOSCANA (10): Arezzo, Carrarese, Gavorrano, Livorno, Lucchese, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato e Siena.
LOMBARDIA (7): Albinoleffe, Como, Feralpisalò, Giana Erminio, Mantova, Monza e Renate
​EMILIA ROMAGNA (6): Modena, Piacenza, Pro Piacenza, Ravenna, Reggiana e Santarcangelo
​SICILIA (6): Akragas, Catania, Messina, Sicula Leonzio, Siracusa e Trapani
PUGLIA (5): Bisceglie, Fidelis Andria, Lecce, Monopoli e Virtus Francavilla​
MARCHE (4): Fano, Fermana, Maceratese e Sambenedettese
​VENETO (4): Bassano, Mestre, Padova e Vicenza 
CAMPANIA (3): Casertana, Juve Stabia e Paganese
CALABRIA (3): Catanzaro, Cosenza e Reggina
LAZIO (2): Fondi e Viterbese
PIEMONTE (2): Alessandria e Cuneo
SARDEGNA (2): Arzachena e Olbia
ABRUZZO (1): Teramo
BASILICATA (1): Matera
FRIULI (1): Pordenone
TRENTINO ALTO ADIGE (1): Sud Tirol
UMBRIA (1): Gubbio