Pro Vercelli torna in vetta, coppia Arezzo-Carrarese al terzo posto, la Pistoiese esce dai play-out

29.01.2019 16:30 di Maurizio Ribechini  articolo letto 370 volte
Pro Vercelli torna in vetta, coppia Arezzo-Carrarese al terzo posto, la Pistoiese esce dai play-out

La quarta giornata di Serie C nel girone A ha sorriso particolarmente alla Pro Vercelli che si è ripresa prontamente la vetta solitaria della classifica. Decisiva in tal senso la pur sofferta vittoria per 1-0 sull'ostico Albissola, arrivata in contemporanea ai due passi falsi delle due squadre che la precedevano. Il Piacenza si è infatti fermato sul 2-2 a Pisa, mentre la Carrarese ha addirittura perso per 3-1 sul campo della Pro Patria (che supera in classifica anche il Pisa). I piemontesi quindi ora guidano la graduatoria con 1 punto di vantaggio sul Piacenza e 2 sui marmiferi, che sono stati raggiunti al terzo posto da parte dell'Arezzo, reduce dal prezioso successo esterno ad Arzachena.

Bisogna scendere poi di 4 punti per trovare la coppia delle quinte in classifica, formata dal Siena (bloccata sul 3-3 a Pontedera) e dalla Virtus Entella, tornata al successo per 3-1 contro il Cuneo. In chiave play-off frena il Novara, fermato sull'1-1 nel derby dalla Juventus U23.

Mentre nella lotta salvezza spicca il prezioso successo esterno della Pistoiese per 1-0 a Gozzano che permette agli arancioni di uscire dalla zona play-out dopo diversi mesi, anche approfittando del pareggio 2-2 fra Lucchese e Alessandria, gara contraddistinta dalla clamorosa testata di mister Favarin al vice-allenatore avversario, che è costata al tecnico pisano ben 5 mesi di squalifica.