Pisa-Reggiana 3-0, Forte e Bollino portano i nerazzurri al secondo turno

RIPRODUZIONE RISERVATA. PREGO CITARE LA FONTE.
02.10.2013 16:45 di Ivan Leoni Twitter:    Vedi letture
Pisa-Benevento: Coreografia
Pisa-Benevento: Coreografia

L'ampio turn-over non delude ed anche il Coppa il Pisa da continuità ai risultati positivi archiviando la pratica Reggiana com un rotondo 3-0. Pagliari risparmia Pugliesi, Napoli ed Arma (in panchina), Martella, Sampietro e Rozzio (subentrati), Giovinco e Pellegrini in tribuna. Il Pisa inizia bene con l'eurogol di Francesco Forte e poi gestisce senza assilli il risultato chiudendo la gara grazie alla doppietta di Mauro Bollino. Nella Reggiana nel secondo tempo subentrato il pisano Andrea Parola che per la prima volta tornava all'Arena da avversario.

PISA-REGGIANA 3-0
 

MARCATORI: 4' Forte, 28' st, 36' st Bollino
 

PISA (4-4-2): Provedel; Caputo ( 29' st Martella), Kosnic, Goldaniga (1'st Rozzio), Speranza; Lucarelli, Brillanti, Mingazzini (16' st Sampietro), Cia; Forte, Bollino. A disp: Pugliesi, Vannucci, Napoli, Arma . All. Pagliari
 
REGGIANA (4-4-2): Leone; Piccinelli, Cossentino, Capitanio, Bandini; Rampi, Zanetti, Cavion (4' st Parola), Brunori (33' st Anastasi); Cais (1'st Scielzo), Agomeri. A disp: Bellucci, Scappi, Possenti, Solini. All. Battistini
 
ARBITRO: Serra di Torino
NOTE: . Espulsi: . Ammoniti: Kosnic, Brunori. Angoli: 9-2 . Recupero tempo: pt 1', st 3'. 
 

Primo Tempo

4' gran gol di Forte per il Pisa: azione di contropiede condotta da Cia che allarga sulla destra per il numero nove che si accentra e di destro la infila all'incrocio.
15' tiro di Cia molto alto sopra la traversa.
19' colpo di testa su angolo di Zanetti e Provedel blocca
20' Forte allarga bene su Cia che rientra e calcia di destro ma colpisce il palo, la palla arriva tra i piedi di Bollino che calcia addosso a Leone all'altezza del dischetto. 
28' Cossentino da pochi passi tocca di esterno, ma Provedel para.
42' su lancio dalle retrovie Forte lascia sfilare per l'inserimento di Bollino che davanti a Leone al volo gli calcia addosso. 
 

Secondo Tempo

5' cross di Zanetti e Agomeri mette alto da pochi passi.
12' testa di Scielzo sul secondo palo e palla sull'esterno della rete
16' con l'uscita di Mingazzini sostituito da Sampietro, la fascia di capitano va al pisano Lucarelli
22' stop a rientrare di Cia e tiro a giro uscito di poco sopra la traversa
22' Scielzo supera Caputo, entra in area e tira, ma Provedel respinge di piede.
28' Palla di Forte per Bollino che in velocità salta il diretto avversario e di sinistro incrocia e batte Leone
36' Doppietta di Mauro Bollino che riceve palla sul secondo palo dopo un tiro di Forte ribattuto battendo Leone.