Pisa, i risultati utili consecutivi sono 14: poche squadre neroazzurre con questo score

21.04.2019 14:00 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Pisa, i risultati utili consecutivi sono 14: poche squadre neroazzurre con questo score

14 risultati utili consecutivi. Lo 0-0 contro il Pontedera ha lasciato molta amarezza, non tanto per il pareggio complessivamente giusto, quanto per l'epilogo finale contrassegnato dal nervosismo di Buschiazzo e dal rigore fallito da Pesenti. Al netto di tutto questo però il pari a reti bianche contro i granata allunga una striscia record dei nerazzurri. Infatti è dalla stagione 1984-1985 che il Pisa non collezionava tra i professionisti 14 risultati utili consecutivi. C'era riuscita la squadra allenata da Francesco D'Arrigo nella stagione 1998-1999 ma in quel caso c'era da tenere di conto anche dalla vittoria a tavolino contro lo Spezia. Se si tenesse conto dei successi "decretati" dal giudice sportivo la squadra di D'Angelo sarebbe addirittura a 15. Ma limitiamoci al rettangolo verde. Il Pisa di Gattuso 2015-2016 si fermò a 13, stesso numero al quale arrivò la squadra di Ventura nel campionato 2007-2008. Un risultato positivo in meno per il Pisa di Piero Braglia nella stagione 2006-2007. Dunque, come anticipato precedentemente, per ritrovare un filotto così importante bisogna scomodare un grande Pisa, quello che nella stagione 84-85 con Gigi Simoni in panchina ed in campo elementi come Kieft, Berggreen e Baldieri: quella squadra arrivò ad inanellarne 16. Se si guarda invece anche alla Serie D nella stagione 95-96 il Pisa guidato da Luciano Filippi arrivò a collezionarne 15. Insomma, numeri importanti con un comune denominatore: grandi squadre che hanno lasciato il segno.