Paolo Andreotti: "Derby sempre imprevedibile. Aver segnato un gol così ricordo indelebile"

 di La Redazione Twitter:   articolo letto 604 volte
Fonte: Il Neroazzurro - 50 Canale
Paolo Andreotti: "Derby sempre imprevedibile. Aver segnato un gol così ricordo indelebile"

"La settimana del derby non può essere uguale alle altre. Soprattutto per me che da pisano ho avuto la fortuna di giocare più volte questa partita ed anche di segnare. Dopo il fischio d'inizio però tutto svanisce e ci si concentra solo sul campo". Paolo Andreotti ospite della trasmissione "Il Neroazzurro" in onda su 50 Canale è uno dei simboli degli ultimi 25 anni del calcio pisano. Quella sua punizione realizzata sotto la Curva Sud al "Picchi " ha attraversato diverse generazioni: "È un pezzo di vita ed il tempo che passa non scalfisce il ricordo. Fu un'emozione incredibile anche perché il derby tornava dopo oltre 15 anni". Andreotti ha un pensiero anche per Samuele Birindelli che da pisano giocherà il suo primo derby: "Sarà sicuramente una situazione particolare per lui. Sono convinto che ci terrà tantissimo. Tutte le energie dovrà concentrare sul rettangolo di gioco al fischio d'inizio". Quindi prosegue parlando più in generale: "I calciatori sanno che questa partita ha un significato particolare e ognuno vive la vigilia alla sua maniera. Si rischia di essere retorici ma veramente partite così si preparano da sole ed anche se il Pisa ci arriva bene queste sono sempre partite imprevedibili".