Novara-Pisa 2-2: nerazzurri puniti da Cacia

26.12.2018 16:15 di La Redazione Twitter:   articolo letto 7098 volte
Novara-Pisa 2-2: nerazzurri puniti da Cacia

Termina 2-2 la sfida del Piola fra Novara e Pisa. Risultato che rispecchia l'andamento di una partita divertente, giocata a viso aperto dalle due squadre. Il Pisa sblocca alla prima occasione utile con Marconi che si avventa su una conclusione da fuori di Di Quinzio e batte Benedettini con un preciso tocco sotto misura. Cacia ristabilisce le distanze dieci minuti dopo in contropiede con un colpo di biliardo, sfruttando l'assist in scivolata di Manconi. La gara è aperta con repentini capovolgimenti di fronte. Gli ospiti si riportano avanti, con il colpo di testa in tuffo di Masucci, sugli sviluppi di un corner calciato da Di Quinzio. Nella ripresa la squadra di D'Angelo sembra in controllo ma non riesce a piazzare il colpo del ko sprecando diverse occasioni. Non sbaglia invece Cacia, lesto ad approfittare di una esitazione della difesa avversaria e a battere per la seconda volta Gori, col destro. Nel recupero i piemontesi sfiorano il successo prima con Eusepi che colpisce il palo e poi con Fonseca, che sulla ribattuta spara incredibilmente alto. 

NOVARA-PISA 2-2

NOVARA (3-5-2): Benedettini; Sciaudone Bove, Visconti; Nardi, Bianchi, Ronaldo (56' Eusepi), Mallamo Schiavi (74' Cattaneo); Cacia, Manconi. A disp. Drago, Ferrara, Fonseca, Migliavacca, Cordea, Kyeremateng, Amoabeng. All. Viali

PISA (3-5-2): Gori; Meroni, De Vitis, Buschiazzo; Zammarini, Marin, Gucher, Di Quinzio, Lisi; Marconi (60' Moscardelli), Masucci (78' Cuppone). A disp. D'Egidio, Cardelli, Birindelli, Brignani, Masi, Cernigoi, Maffei. All. D'Angelo

MARCATORI: 7' Marconi (P), 18' e 87' Cacia (N), 33' Masucci (P)

NOTE: Ammoniti: Ronaldo (N), Buschiazzo (P), Masucci (P), Manconi (N), Meroni (P). Angoli: 3-7. Recupero: 1' pt. / 4' st.