Monza-Pisa: presentazione della partita e probabili formazioni

Stadio Brianteo, ore 16:30
 di Marco Pieracci Twitter:   articolo letto 2174 volte
Monza-Pisa: presentazione della partita e probabili formazioni

Siamo appena alla terza giornata, eppure a Monza il Pisa si gioca già tanto. Serve una vittoria, possibilmente corredata da una prestazione convincente, per sbloccarsi mentalmente, scacciando via in un colpo solo le paure e i fantasmi di un avvio di campionato deludente. C'è da riscattare immediatamente la brutta prova contro il Siena, dove di buono alla fine c'è stato solamente il risultato: un pareggio che vale oro, visto che, ai punti, i bianconeri avrebbero meritato di portare a casa l'intera posta in palio. Logico e in parte comprensibile che serva un po' di tempo, per amalgamare i tanti volti nuovi arrivati durante l'ambiziosa campagna acquisti estiva, inquadrandoli all'interno di un disegno tattico definito, ma il Pisa non può permettersi di perdere ulteriore terreno. Sarebbe deleterio sul piano psicologico, trasformando il cammino dei nerazzurri in una lunga e dispendiosa rincorsa alle posizioni di vertice. 

QUI MONZA: unico assente lo squalificato Cori. Nella conferenza stampa della vigilia il tecnico biancorosso ha annunciato qualche cambiamento. Non dovrebbe variare il modulo di riferimento: avanti col 4-4-2 ma con interpreti differenti in attacco che sarà composto da Barzotti e Ponsat. Rispetto al match con la Pistoiese l'escluso sarebbe dunque Palazzo. Caverzasi ha avuto un problema in settimana ma sembra pienamente recuperato. In mediana possibile ballottaggio tra Perini e Galli.

QUI PISA: tra i 23 convocati di Gautieri non figurano Reinholds e Cuppone. Prima chiamata per Voltolini. Sarà ancora 4-3-3, con un paio di dubbi tra centrocampo ed attacco. Dopo lo scampolo di partita con il Siena De Vitis si candida per partire dal 1'. Di Quinzio e Maltese le soluzioni alternative. Giannone, Peralta e Masucci si contendono una maglia nel tridente. 

LE PROBABILI FORMAZIONI

MONZA (4-4-2): Liverani; Carissoni, Caverzani, Riva, Tentardini; Giudici, Guidetti, Perini, D'Errico; Barzotti, Ponsat. A disp. Del Frate, Origlio, Negro, Adorni, Galli, Palesi, Gasparri, Romanò, Cogliati, Palazzo. All. Zaffaroni

PISA (4-3-3): Petkovic; Mannini, Ingrosso, Lisuzzo, Filippini; Izzillo, Gucher, De Vitis; Giannone, Eusepi, Negro. A disp. Campani, Voltolini, Birindelli, Sabotic, Carillo, Favale, Zammarini, Maltese, Di Quinzio, Peralta, Cernigoi, Masucci. All. Gautieri

ARBITRO: Zanonato di Vicenza