Monza-Pisa 0-0: pareggio amaro

 di La Redazione Twitter:   articolo letto 7906 volte
Monza-Pisa 0-0: pareggio amaro

Termina senza reti la sfida del Brianteo tra Monza e Pisa. Continua la crisi della squadra di Gautieri, al secondo pareggio a reti bianche consecutivo e ancora a quota zero gol segnati. Su un campo pesante, ai limiti della praticabilità, il primo tempo va in archivio senza emozioni. Più vivace la ripresa ma i nerazzurri non riescono mai ad impensierire seriamente il portiere avversario. Nel finale però Eusepi ha due grandi occasioni per sbloccare il risultato: prima si fa anticipare al momento della battuta a rete poi all'ultimo dei tre minuti di recupero si procura un calcio di rigore, ma fallisce l'esecuzione dal dischetto, costringendo il Pisa a rimandare ancora l'appuntamento con la prima vittoria in campionato.

MONZA-PISA 0-0

MONZA (4-4-2): Liverani; Carissoni, Galli, Riva, Tentardini; Giudici, Guidetti, Galli, D'Errico (80' Gasparri); Barzotti (80' Palazzo), Ponsat (62' Cogliati). A disp. Del Frate, Origlio, Palesi, Perini, Romanò, Adorni. All. Zaffaroni

PISA (4-3-3): Petkovic; Mannini (86' Birindelli), Ingrosso, Lisuzzo, Filippini; Izzillo (86' Zammarini), Gucher, Maltese; Masucci (79' Giannone), Eusepi, Negro (67' Di Quinzio). A disp. Campani, Voltolini, Sabotic, Peralta, Carillo, Cernigoi, Favale, De Vitis. All. Gautieri

NOTE: Angoli: 4-7. Ammoniti: Guidetti (M), Filippini (P), Masucci (P). Eusepi fallisce un calcio di rigore al 93'. Recupero: 0' pt / 3' st.