In vista del girone di ritorno il Pisa ha bisogno del miglior Moscardelli

07.01.2019 19:00 di La Redazione Twitter:   articolo letto 967 volte
In vista del girone di ritorno il Pisa ha bisogno del miglior Moscardelli

"Nel Girone di ritorno Moscardelli è un calciatore che ha sempre fatto la differenza". L'auspicio di Luca D'Angelo nel post partita di Cuneo-Pisa è sicuramente il migliore possibile per il capitano del Pisa che ha vissuto in chiaroscuro i primi mesi della sua esperienza in nerazzurro. Molto entusiasmo legato al suo arrivo, i gol in Coppa, la rete all'esordio in campionato contro il Cuneo seguito da settimane non facili. L'infortunio in occasione della seconda rete stagionale a Pistoia che ha complicato sicuramente le cose ma anche la sensazione di un modo di giocare del Pisa che non ne valorizza le caratteristiche. Solo in Serie A, ed una volta a Rimini, Moscardelli aveva segnato così poco al giro di boa e negli ultimi anni in Serie C è un dato di fatto che sia andato in doppia cifra sistematicamente. Questo stop sicuramente potrà servire per ritrovare lo smalto migliore e riuscire ad essere importante in campo come a detta di tutti lo è al di fuori, capitano di un gruppo compatto e coeso che sembra uno dei maggiori punti di forza del Pisa 2018-2019.