Il Pisa che verrà

Questo articolo è offerto da Intergomma Service Quattro, pneumatici, revisioni e officina meccanica con sede a Ospedaletto in Via Aldrovandi 22 e a La Fontina in via Alamanni 6/A
09.08.2018 13:30 di La Redazione Twitter:   articolo letto 2574 volte
Il Pisa che verrà

Con l'arrivo del difensore uruguaiano Buschiazzo (LEGGI QUI), un altro tassello viene aggiunto alla difesa, ancora però da completare sia che D'Angelo prosegua con il progetto della difesa a 3 sin qui utilizzato in tutte le amichevoli e nelle due gare di Coppa Italia, si che voglia provare a virare verso una difesa a 4. Inoltre ci sarà anche da definire la situazione portieri perchè, nel momento in cui è arrivato Gori probabilmente per fare il titolare, il giovane Campani ha sfoderato grandi prestazioni, senza dimenticarsi la presenza in rosa ancora di Cardelli. A centrocampo molto ruota attorno alla situazione di Gucher, pressato dalle molte offerte pervenute, ma sin qui rispedite tutte al mittente. In attacco invece ripetiamo il discorso fatto altre volte ovvero che tutti i possibili movimenti in entrata dipenderanno dalle cessioni che Gemmi riuscirà a fare.