Calciomercato: il riepilogo delle trattative

07.07.2019 18:00 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Calciomercato: il riepilogo delle trattative

Settimana di stallo per il calciomercato di B dopo il fatidico 30 giugno che ha messo fine ai contratti dei giocatori in prestito, lasciando invece liberi quelli con il contratto in scadenza.

Situazione Pisa. I nerazzurri finora hanno ufficializzato l’acquisto del centrale difensivo Ramzi Aya, svincolatosi dal Catania, e hanno già un accordo con l’esterno destro Francesco Belli, che non aveva rinnovato con la Virtus Entella, che dovrebbe firmare a breve un triennale come ha fatto lo stesso Aya. L’unico svincolato dalla rosa della passata stagione è il centrocampista boliviano Sebastian Gamarra, mentre Buschiazzo non è stato riscattato ed è tornato al Penarol così come Brignani è rientrato dal prestito secco al Bologna e Marin al Sassuolo. Il centrocampista romeno però potrebbe tornare nerazzurro, sempre in prestito, visto che gli emiliani puntano a valorizzarlo e al momento in A sarebbe chiuso. Il Pisa cerca comunque qualche alternativa a centrocampo: Moretti e Luperini, al momento senza squadra, sono due obiettivi possibili. Piacciono anche Fiordilino e Rizzo del Palermo, quest’ultimo seguito anche dalla Juve Stabia. La situazione difficile del club rosanero sta già movimentando il mercato e la mancata iscrizione dei siciliani in B potrebbe far partire un vero assalto a tanti gioielli in cerca di una sistemazione. In attacco si guarda con interesse a Morra della Pro Vercelli, piace molto anche alla Virtus Entella, e a Ceravolo del Parma. Ma al momento non c’è nulla di concreto. Il primo obiettivo è quello di sfoltire un po’ la rosa mandando qualche giocatore in prestito a cominciare dai portieri, con Kucich che dovrebbe passare alla Cavese. Favale è a un passo dal Piacenza, mentre non sarà semplice vendere Eusepi che piace molto al Benevento. I big della promozione sono blindati da contratti pluriennali e partiranno solo di fronte a offerte impossibili da rifiutare. I più richiesti sono il portiere Stefano Gori, Samuele Birindelli e Andrea Meroni.

Le altre. L’Empoli in attacco segue Puscas del Palermo, di proprietà dell’Inter, e sta per cedere Caputo al Sassuolo. In alternativa gli azzurri seguono Leonardo Mancuso di proprietà della Juventus, 19 gol nel Pescara la scorsa stagione, che piace anche al Benevento di Pippo Inzaghi che dovrebbe cedere Iemmello, rientrato dal prestito al Foggia, molto contestato dai tifosi. La Cremonese ha preso Palombi in prestito dalla Lazio, mentre la Salernitana di Ventura vuole il trequartista Maistro del Rieti e soprattutto Antenucci della Spal, che Ventura ha avuto proprio a Pisa per pochi mesi nel 2009, e che piace anche al Benevento e al Bari in C. Il neopromosso Pordenone si riprende in prestito dal Torino la punta Candellone. Il Venezia, che dovrebbe esser riammesso in B, è a un passo dal fantasista Aramu, ex Livorno e Siena. Proprio il Livorno ha salutato il trequartista Diamanti e cerca in quel ruolo l’ex Pisa Tremolada, attualmente al Brescia.