Per Zammarini la Salernitana fa sul serio: alzata l'offerta al club nerazzurro

11.01.2019 16:30 di Andrea Martino Twitter:   articolo letto 2170 volte
Per Zammarini la Salernitana fa sul serio: alzata l'offerta al club nerazzurro

La Salernitana ha messo nel mirino Roberto Zammarini. Da molti giorni ormai circola la notizia che la società campana ha individuato nel numero 5 nerazzurro uno dei profili più graditi per andare a rinforzare la rosa della squadra che attualmente occupa l'undicesima posizione nel campionato di Serie B. Il club di via Battisti, proprietario del cartellino del centrocampista, ha già rispedito al mittente una prima proposta economica. L'aggiornamento delle ultime ore è che la società granata ha proposto un aumento dell'offerta, mettendo sul piatto una cifra che si aggira sui 300mila euro.

La dirigenza del Pisa, con il presidente Giuseppe Corrado in testa, non ha mai fatto mistero di puntare molto sulle qualità del giovane classe '96 acquistato due anni fa dal Mantova, tanto da aver ratificato il prolungamento dell'accordo che lo lega al nerazzurro qualche mese fa. Zammarini ha un contratto fino al 2021, e sulla base di questo la società può sedersi al tavolo delle trattative forte di una posizione di superiorità nei confronti di eventuali proposte di altri club. E' proprio il caso della Salernitana, che per convincere il Pisa ad aprire uno spiraglio per la cessione del giocatore ha dovuto alzare la posta. E chissà che il duo Gemmi-Giovanni Corrado, una volta preso atto della convenienza dell'affare, non riesca anche a inserire nelle trattative il cartellino dell'esperto difensore Romano Perticone. E riempire così anche la seconda casella della lista Over apportando personalità ed esperienza al reparto arretrato.

Interpellato direttamente dalla redazione in merito al suo assistito, il procuratore Giovanni Bia si è trincerato dietro ad un silenzio privo di commenti riguardo alla posizione di Zammarini. L'interesse della Salernitana nei suoi confronti però è vivo e reale, e nei prossimi giorni potremmo assistere a degli sviluppi. Il Pisa ha già respinto un assalto dei campani: vedremo se si opporrà anche ad una proposta più ricca.