Luca D'Angelo: "Presi gol evitabili, meritavamo la vittoria"

27.12.2018 11:00 di Marco Pieracci Twitter:   articolo letto 675 volte
Luca D'Angelo
Luca D'Angelo

Il tecnico del Pisa Luca D'Angelo non ha nascosto il proprio rammarico dopo il pareggio di Novara: "Sono sincero come lo sono stato domenica quando avevo detto che la sconfitta contro la Pro Patria era meritata. Qui a Novara se c'era una squadra che doveva vincere era la nostra, poi certo sul palo di Eusepi alla fine abbiamo rischiato grosso. Per il resto abbiamo giocato bene e se avessimo vinto non avremmo rubato nulla. Peccato per i due gol subiti per colpa di situazioni evitabili - riporta La Nazione - giocavamo in casa di una delle squadre più forti del girone ed una vittoria avrebbe avuto doppio peso. Mi sembrava fosse fallo su Marconi in occasione del primo gol del Novara ma l'arbitro ha deciso così. Ho scelto De Vitis perchè pensavo avessero giocato di più in contropiede, lui è tra i più reattivi. Probabilmente ci sarà anche contro il Cuneo perchè Meroni è squalificato. Dopo Cuneo faremo il punto con la società, che è molto attenta ai nostri bisogni e sa dove intervenire".