Giuseppe Corrado: "Le regole devono essere ferree. Punire a posteriori non ha senso"

12.09.2018 16:00 di Marco Pieracci Twitter:   articolo letto 2696 volte
Giuseppe Corrado
Giuseppe Corrado

Il presidente del Pisa Giuseppe Corrado ha parlato ai microfoni di Italpress"Noi siamo entrati nel calcio casualmente in un momento molto particolare, all'inizio di un girone di ritorno con delle penalita' in arrivo. Le abbiamo accettate perche' abbiamo comprato una societa' con delle penalita'. Lungo il percorso del girone di ritorno abbiamo capito che alcune cose pero' erano un po' ibride e oggi a distanza di dodici mesi abbiamo capito che quelle che si sono salvate a nostro danno, oggi non ci sono piu'. Se si fosse intervenuti velocemente, noi oggi forse saremmo ancora in serie B. Perche' punire a posteriori non ha nessun senso. Credo che le regole debbano essere ferree, ma chi deve farle rispettare deve incidere velocemente".