Alessandro De Vitis: "Per come si era messa il pareggio può andare bene"

05.06.2019 23:20 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Alessandro De Vitis: "Per come si era messa il pareggio può andare bene"

Alessandro De Vitis è il primo giocatore nerazzurro a presentarsi in sala stampa dopo il 2-2 contro la Triestina: "Per come si era messa il pareggio può anche andare bene anche se abbiamo avuto più occasioni, cercando di giocare la palla. Abbiamo preso due gol sulle uniche loro occasioni. Sarebbe stato folle perdere questa partita. Loro hanno due attaccanti molto forti, ai quali abbiamo concesso poco. Sul primo gol abbiamo perso una palla in uscita, poi hanno vinto tre rimpalli, non siamo stati neanche troppo fortunati. C'è grande rispetto per la Triestina che è una ottima squadra, sicuramente ci sarà una grande cornice di pubblico domenica. Il gol preso ci ha un po' liberato mentalmente, non siamo partiti contratti come con l'Arezzo, abbiamo ricominciato a giocare palla a terra, poi come sempre gli episodi sono decisivi e nel secondo tempo abbiamo legittimato il pareggio. Se c'era una squadra che doveva vincere stasera questa era il Pisa. Nel campionato ci siamo meritati il rispetto di tutti gli avversari, nonostante le difficoltà che abbiavo avuto durante l'anno. Adesso dobbiamo cercare di dare tutto quello che abbiamo domenica per concludere nel migliore dei modi. Se andiamo con questo atteggiamento dal primo minuto possiamo fare bene in una cornice difficile come quella di Trieste".