Il Parma batte l'Alessandria e conquista la Serie B. Presente in Tribuna il tecnico del Pisa Gautieri

 di La Redazione Twitter:   articolo letto 2114 volte
Foto di Paolo Del Ry
Foto di Paolo Del Ry

Promozione in Serie B al primo tentativo. Dopo la Serie D il Parma riesce a rimanere un solo anno in Lega Pro e torna nella seconda serie professionistica. Battuta 2-0 l'Alessandria nella finale play-off grazie ad un gol per tempo di Scavone e dell'ex nerazzurro Nocciolini, entrambi tra i migliori in campo. Gara giocata di fronte a 15 mila spettatori e sotto un caldo torrido con i ducali che giocano un ottimo primo tempo grazie anche ad un'ottima disposizione tattica disegnata dall'allenatore D'Aversa. I grigi di Pillon fanno qualcosa in più nella ripresa ma oltre ad un predominio territoriale e qualche calcio d'angolo non impensieriscono l'estremo difensore parmense Frattali. Nel finale saltano i nervi e viene espulso anche il difensore dell'Alessandria Gozzi. Probabilmente tra i piemontesi ha pesato anche l'assenza di Riccardo Bocalon squalificato.

Presente in Tribuna il tecnico del Pisa Carmine Gautieri​ seduto a fianco dell'allenatore Gianluca Atzori​. Al "Franchi" di Firenze c'erano anche il Presidente Giuseppe Corrado ed altre figure dell'entourage neroazzurro.