Viterbese-Pisa 0-0. Le pagelle

28.01.2018 23:00 di Andrea Chiavacci Twitter:    Vedi letture
Viterbese-Pisa 0-0. Le pagelle

Il Pisa esce da Viterbo con un pareggio a reti bianche. Lo 0-0 in uno scontro diretto non è da buttare ma anche stavolta al Pisa è mancato qualcosa per far male all'avversario. A parte i due legni della Viterbese  la difesa e Voltolini si sono comportati bene. Sono mancati i guizzi in avanti e come con il Monza la squadra è calata nel finale.

Voltolini 6,5: tocca di nuovo a lui visto che Petkovic non ha recuperato dall’infortunio al ginocchio. Anche stavolta è determinate. In avvio chiude su due fendenti di Baldassin e Jefferson. Sicuro alla mezzora su Vandeputte.  L’unica incertezza allo scadere quando in uscita si porta il pallone leggermente fuori area. Si salva sui legni di Jefferson e Sini, ma su quei tiri non poteva farci nulla.

Birindelli 5,5: bene nel primo tempo, soffre maggiormente nella ripresa. Un paio di errori in fase di disimpegno.

Ingrosso 6+: in avvio qualche sofferenza, poi assieme a Carillo chiude a doppia mandata la difesa nerazzurra che torna a rischiare solo nel finale o per qualche giocata individuale di Jefferson.

Carillo 6,5: personalità e sicurezza. Si vede che sta migliorando anche negli anticipi e nelle uscite palla al piede. Piacevole conferma.

Filippini 6: concede pochi spazi al temibile Vandeputte. Più bravo a difendere che a spingere.

Gucher 6: bene nel primo tempo dove trova anche una bella verticalizzazione per Negro. L’unica però di una gara in cui non riesce come spesso gli capita a velocizzare il gioco. E’ bravo però nel recuperare spesso palla e fare un buon lavoro in fase di non possesso.

Izzillo 6,5: sa far legna e in questa posizione rende di più rispetto a quando faceva la mezzala a inizio stagione. Non spettacolare ma essenziale per il lavoro che deve svolgere.

Mannini 5,5: un buon cross in avvio di gara per Negro e una prima parte di gara discreta. Cala anche lui alla distanza e non sembra al meglio fisicamente (81’ Cuppone sv).

Sainz Maza 6: esordio dal primo minuto poco convincente. Un solo spunto e una condizione non ancora ottimale ma è uno dei pochi a calciare verso la porta. (60’ Di Quinzio 5,5: perde il ballottaggio con Sainz Maza ma il suo ingresso non cambia molto nell’ultima mezzora. Si ricorda solo un tiro alle stelle).

Masucci 5,5: l'impegno non manca ma stavolta non incide, né con i movimenti né al tiro (81' Eusepi sv) .

Negro 5,5: prestazione generosa, correndo fin quando ha potuto e ripiegando sempre in fase di non possesso, ma non sfrutta una bella occasione di testa e sbaglia l'ultimo passaggio che a metà primo tempo potrebbe mandare in porta Masucci. (71' Giannone 6: non male il suo impatto. Impegna Iannarilli con un tiro da fuori).