Pisa-Lucchese 0-1. Le pagelle

25.02.2018 20:15 di Andrea Chiavacci Twitter:   articolo letto 2305 volte
Pisa-Lucchese 0-1. Le pagelle

Il Pisa cade nel derby con la Lucchese e ancora una volta spreca una chance per avvicinarsi al Livorno che, in attesa di recuperare la gara con l’Arezzo, viene scavalcato al primo posto dal Siena. Nerazzurri ben controllati da una Lucchese che non vinceva da tre mesi e si è difesa bene concedendo poco al Pisa nel primo tempo, per poi colpirlo con un sinistro di Cecchini all’inizio del secondo tempo nato da una disattenzione generale della difesa su una punizione calciata da lontano da Espeche. Il Pisa prova a reagire, ma malgrado i cinque cambi di Pazienza la squadra non ha avuto quella brillantezza per rimetterla in piedi.

Voltolini 5,5: Poco reattivo nelle uscite. Sul gol non ha colpe perché Cecchini indovina l’angolo giusto ma per il resto è apparso poco sicuro.

Mannini 5,5: il capitano rientra per una delle sfide più attese. Dopo un buon impatto in avvio la sua spinta sulla destra si affievolisce e i suoi movimenti diventano prevedibili e di facile lettura per gli esterni della Lucchese. Sul gol Cecchini trova un varco dalla sua parte perché stava marcando Fanucchi. Nel finale Pazienza lo mette più avanti, ma è tardi.

Lisuzzo 6-: torna titolare dopo tre mesi e va subito vicino al gol di testa. Gioca un bel primo tempo mostrando grande sicurezza negli anticipi. In occasione del gol partita non anticipa Bortolussi a centro area che riesce a spizzare in favore di Cecchini.

Sabotic 5: in difficoltà fin dalle prime battute. Azzarda spesso qualche retropassaggio di troppo e quando ha la palla al piede è sempre incerto sul da farsi.

Filippini 6: ci mette molta grinta nei contrasti. Cerca sempre di anticipare gli avversari e in fase difensiva fa buone cose, anche se manca un po’ al cross.

Gucher 6: Qualche buon recupero in avvio ma non riesce a giocare spesso in verticale. Sbatte sul muro della Lucchese, anche perché forse è troppo solo in quella zona del campo e a volte gli tocca fare anche il centrale aggiunto in difesa. Suo l’unico tiro pericoloso respinto da Albertoni  poco dopo il gol di Cecchini.

Izzillo 5,5: perde molti duelli con i centrocampisti rossoneri. Soprattutto con Damiani che va su tutti i palloni. Esce un po’ affaticato ( 57’ Maltese 5,5: La mossa di Pazienza per portare maggiore quantità non dà i frutti sperati. Troppe indecisioni quando deve trovare il varco per l’ultimo passaggio).

Giannone 6+: Tra i pochi a salvarsi perché quanto meno prova a concludere a rete e a dare una gran palla a Eusepi nel finale. Inoltre è generoso cercando di dare una mano al centrocampo (86’ Sainz Maza 5,5: gioca pochi minuti, però non piace per il suo atteggiamento in campo. In un momento in cui bisogna badare al sodo va alla ricerca di effimeri dribbling sulla fascia).

Masucci 5,5: Va a corrente alternata dopo un buon inizio quando cerca il fraseggio con i compagni. Alla lunga anche lui viene ben controllato dai difensori di Lopez ( 76’ Eusepi 5,5: non sfrutta una gran palla di Giannone perdendo l’attimo giusto).

Di Quinzio 5: Espeche lo anticipa su un bel cross di Masucci nel primo tempo. Per il resto pochi spunti. Non riesce a spaccare la partita come domenica scorsa ( 76’ Setola 6: un buon impatto nel finale nel suo debutto in nerazzurro giocando come esterno sinistro nel  centrocampo a cinque).

Negro 6-: propositivo in avvio quando ci prova dalla distanza. Non è al meglio e Pazienza lo toglie in avvio di ripresa ( 57’ Ferrante 5: viene sempre anticipato dai difensori. Non sembra ancora al meglio anche perché non gioca da tempo con continuità).

Lucchese: Albertoni 6; Espeche 6,5, Bertoncini 6, Capuano 6; Russu 6, Arrigoni 6, Buratto 6, Damiani 7, Cecchini 7; Fanucchi 6,5; Bortolussi 6 ( 89' Baroni Sv)