Pisa-Alessandria 1-1. Le pagelle

10.03.2018 21:30 di Andrea Chiavacci Twitter:   articolo letto 1920 volte
Robert Gucher
Robert Gucher

Il Pisa viene raggiunto al ’95 dall’Alessandria e getta al vento l’opportunità di ripartire dopo due sconfitte di fila. Nerazzurri ancora in convalescenza ma almeno concreti e grintosi fino all’episodio del pareggio di Marconi, arrivato sull’ennesima disattenzione difensiva dopo quelle delle gare con Lucchese e Gavorrano. Peccato perché il bel gol di Gucher aveva illuso tutti. Il Pisa in contropiede ha avuto l’occasione di raddoppiare nel finale due volte con Eusepi ma ha anche avuto il torto di abbassarsi troppo. Altra occasione persa contro una squadra che non perde da 12 partite.

Petkovic 5,5: non esce sul traversone da sinistra di Barlocco che vede la deviazione vincente di Marconi. In precedenza però era stato provvidenziale su Bellazzini. Bravo tra i plali ma troppo incerto nelle uscite, non solo quella decisiva.

Birindelli 6: un buon primo tempo dove arriva anche qualche buon cross, poi cala alla distanza(70' Mannini 6: stavolta entra bene con un intervento provvidenziale su Sestu lanciato in contropiede da Gonzalez).

Lisuzzo 6,5: più volte provvidenziale nel ribattere i tiri degli avversari. Gara di personalità e sostanza.

Sabotic 5: Appare sempre intimorito. A inizio secondo tempo innesca un contropiede di Fishnaller salvato poi da Lisuzzo. Resta fermo in occasione del gol. Deve trovare un po’ di sicurezza.

 Filippini 5,5:  lotta ma anche lui a volte è distratto nei retropassaggi, come nel primo tempo quando rischia di favorire un contropiede avversario. Può fare di più.

De Vitis 5,5: generoso ma un po’ a corrente alternata. Non illumina quasi mai il gioco.

Gucher 6,5: bravo nella deviazione vincente sulla punizione di Di Quinzio. Esce nella ripresa dopo aver battagliato bene a centrocampo (78' Maltese Sv: si vede poco)

Di Quinzio 6 +: buon primo tempo e ottima giocata in occasione del gol. Non è però al meglio fisicamente e Pazienza lo toglie(61' Izzillo  6: porta buona quantità e recupera qualche pallone importante)

Lisi 6,5: una freccia in avvio con Barlocco che fatica a trattenerlo nell'uno contro uno. Anche nella ripresa è molto bravo in contropiede quando riesce a far salire bene la squadra. Nel finale accusa i crampi per la fatica.

Ferrante 6+ : titolare a sorpresa. Non sfigura e si trova bene nel dialogo con i compagni. Un bellissimo spunto al quarto d’ora con Vannucchi che mette in corner il suo mancino. Esce tra gli applausi (78' Eusepi 5,5: entra nel finale ma si mangia un paio di buone occasioni per raddoppiare).

Masucci 5,5: qualche buono spunto soprattutto nel primo tempo, ma va poche volte al tiro. 

 

Alessandria: Vannucchi 6; Sciacca 5,5, Piccolo 5,5, Blanchard 6(88' Kadi sv), Barlocco 6,5; Nicco 6,5, Gazzi 5,5 (46' Ranieri 6,5), Bellazzini 6(78' Gonzalez 6); Sestu 6, Chinellato 5 (70' Marconi 6,5), Russini 5,5 (46' Fischnaller 6).