Le pagelle di Siena-Pisa 0-0

30.12.2017 19:00 di Andrea Chiavacci Twitter:    Vedi letture
Le pagelle di Siena-Pisa 0-0

Il Pisa chiude il 2017 con un pareggio a reti bianche a Siena. I nerazzurri restano a un punto dai bianconeri ma scivolano al quarto posto a causa del successo della Viterbese- Gara concreta e attenta per gli uomini di Pazienza, a cui è mancato il guizzo in attacco. Sono comunque dei nerazzurri le occasioni migliori visto che Pane è stato decisivo in tre circostanze. Pisa un po' in calo nella seconda parte. Brivido finale con l'ex Sbraga che coglie un palo su azione di calcio d'angolo. Pareggio tutto sommato giusto in una gara combattuta ma con poche emozioni.

Petkovic sv: salvato nel finale dal palo di Sbraga, nell’unica grande palla gol del Siena. Nel primo tempo deve intervenire solo su un tiro debole di Marotta e nella ripresa su una carezza di Guberti. Non giudicabile.

Birindelli 5: non spinge e sbaglia sempre la misura nei passaggi. Un passo indietro dopo la bella prova contro l’Olbia.

Ingrosso 6: gli attaccanti bianconeri gli agevolano il compito. Neglia nella ripresa cresce ma lui lo contiene bene.

Carillo 6,5: svetta spesso di testa in anticipo su Marotta concedendogli davvero poco. Nella ripresa è provvidenziale su un paio di cross dalla destra.

Filippini 6: Guberti è un brutto cliente ma se la cava abbastanza bene. Esce dopo una botta nel finale (81’ Lisuzzo sv).

Mannini 5,5: impegna Pane con un pallonetto che il portiere alza sopra la traversa, poi su un suo tiro cross Sbraga per poco non la butta nella sua porta. Sono però lampi improvvisi in una gara non esaltante.

Gucher 6,5: stavolta viene fuori alla distanza giocando un  secondo tempo di carattere e qualità,dove va spesso al cross. Un suo  tiro in porta vede immolarsi Rondanini.

Izzillo 6,5 : finalmente ci mette personalità. Gioca e recupera tanti palloni e cerca anche di proporsi in avanti. Nella ripresa Pazienza lo toglie dopo un quarto d’ora (59’ De Vitis 5,5: approccio poco brillante. Rimedia anche un giallo per un fallo su Cristiani).

Di Quinzio 6+: gara di sostanza. Pazienza lo conferma titolare e lui va anche vicino al gol nella ripresa con un tiro ravvicinato respinto da Pane.

Masucci 6; Nel primo tempo finisce spesso in fuorigioco, ma è sicuramente il più brillante in un attacco apparso un po’ spuntato (89’ Cuppone Sv)

Negro 5,5: ciabatta un ottima palla gol dopo pochi minuti. Per il resto non si vede (59’ Eusepi 5,5: parte a sorpresa in panchina. Si  presenta arpionando un bel pallone in area, ma poi non si rende mai pericoloso).

SIENA: Pane 7; Rondanini 6, Sbraga 6, D'Ambrosio 6,5, Iapichino 5,5; Cristiani 5 (90' Guerri sv), Gerli 5,5, Vassallo 5,5; Guberti 6,5 (76' Campagnacci sv); Marotta 5,5, Neglia 5,5 (76' Bulevardi sv).