Le pagelle di Pisa-Varese 3-1

 di Andrea Chiavacci Twitter:   articolo letto 2911 volte
Le pagelle di Pisa-Varese 3-1

Il Pisa di Gautieri inizia la stagione vera battendo per 3-1 in rimonta il Varese nel primo turno di Coppa italia. Mattatore della serata Umberto Eusepi che torna all'Arena segnando una tripletta. Dopo una traversa di Negro, ottima la sua prova, il Pisa viene sorpreso dal Varese, serie D,  che passa con un gol di tacco di Palazzolo che poco dopo coglierà anche una traversa. Fondamentale il rigore conquistato e realizzato da Eusepi al 32', dopo una bell'azione corale, che riporta in parità il Pisa. Nella ripresa Eusepi prima approfitta di una sbadataggine del portiere Frigione e infine chiude l'incontro con un bel colpo di testa su cross da sinistra del nuovo entrato Angiulli facendo esplodere i 6.500 dell'Arena. Qualche sofferenza in difesa e a centrocampo dovuta anche alla preparazione. E' normale che la squadra sia sempre un po' imballata ma si è vista comunque una mentalità propositiva e dopo tanto tempo tre reti in un colpo solo.  Gautieri ha lasciato Verna in tribuna che oggi potrebbe passare al Carpi.  Al secondo turno i nerazzurri affronteranno il Frosinone, domenica prossima, probabilmente all'Arena visto i lavori in corso allo stadio Matusa.

Petkovic 6-: vince il ballottaggio con Cardelli ma resta sorpreso dal guizzo di Palazzolo in avvio. Sicuro nel finale su un tiro ravvicinato del nuovo entrato Battistello.

Birindelli 6:  lui e Ingrosso vengono anticipati da Palazzolo in occasione del gol. Sulla fascia però è ordinato e non commette sbavature. Non ancora al massimo della condizione  viene sostuituito all'inizio del secondo tempo( 51' Mannini 6: parte a sorpresa in panchina. A sinistra gli viene preferito Longhi, poi Gautieri lo schiera esterno basso a destra. Un paio di buoni  spunti in velocità ).

Ingrosso 6,5: fatica in avvio ma poi inizia a vincere i contrasti con determinazione.

Carillo 6:  un po' in difficoltà all'inizio dei due tempi, cresce alla distanza.

Longhi 6,5: mette un paio di cross deliziosi per Eusepi. Se ha voglia di restare può essere un giocatore fondamentale per classe, esperienza ma soprattutto per la voglia di riscatto dopo una stagione negativa.

Izzillo 6: soffre un po' i palleggiatori del Varese. Anche lui sta cercando la forma migliore e con il passare dei minuti cresce cercando la sovrapposizione con Mannini.

Gucher 6,5: splendida l'apertura per Negro in occasione del rigore conquistato da Eusepi. I ritmi non sono vertiginosi ma le geometrie ci sono. Non solo qualità ma anche tanto pressing alto.

Di Quinzio 6:  cresce alla distanza dopo aver avuto un po' di difficoltà nel trovare gli inserimenti. Avvia l'azione del terzo gol.

Negro 7+:  fa ammattire i difensori del Varese che ricorrone al fallo sistematico. Splendida la giocata al volo per Eusepi in occasione del rigore. Esce nel finale tra gli applausi ( 86' Angiulli 6+: nota di merito per lo splendido cross messo sulla testa di Eusepi che chiude il conto).

Eusepi 8: una tripletta fatta con astuzia e potenza onorando la fascia di capitano. Bravo a conquistare e trasformare il rigore del pari, poi a credere nell'errore del portiere in occasione del raddoppio. Perentorio lo stacco di testa sul cross da sinistra di Angiulli. Un ritorno all'Arena da vero "Re", ma non solo per i gol. Lotta e tiene palla mostrando già una buona intesa con i compagni di reparto.

Peralta 6:  alterna buone giocate a qualche pausa. Gautieri comunque sembra puntare sulla sua rapidità ( 73' Masucci 6: deve mettere minuti nelle gambe. Positivo comunque il suo ingresso).

Varese: Frigione 4,5; Simonetto 6 (75' Battistello 6), Ferri 6,  Bruzzone 5, Granzotto 5,5 (82' Arca sv); Palazzolo 7, Magrin 6,5, Monacizzo 6; Rolando 6,5; Longobardi 6 (51' Molinari 5,5), Lercara 6.