Le pagelle di Pisa-Pro Patria 0-2

23.12.2018 19:45 di Andrea Chiavacci Twitter:    Vedi letture
Le pagelle di Pisa-Pro Patria 0-2

La Pro Patria passa per 2-0 a Pisa con pieno merito e rende amaro il panettone nerazzurro. I nerazzurri dopo tre vittorie di fila hanno sbattuto contro l'ottima organizzazione di gioco della Pro Patria che ha colpito il Pisa con un rigore di Santana e una prodezza di Mora all'inizio del secondo tempo. I cambi di D'Angelo non hanno inciso. I nerazzurri non hanno mai centrato lo specchio della porta e si sono resi pericolosi solo con De Vitis con due tiri fuori misura. Un passo indietro sul piano del gioco in una gara con poche idee e troppi lanci lunghi. In avanti arrivano poche palle giocabili ma Moscardelli, come spesso gli capita, non riesce a prendere per mano la squadra. Le trasferte di Novara e Cuneo devono essere affrontate con un altro piglio se si vuol tornare a far punti.

Gori 6: per poco non arriva sul rigore di Santana. Bravo sul tiro di Ghioldi in chiusura di primo tempo, incolpevole sul raddoppio da cineteca di Mora.

Meroni 6: unico a salvarsi in difesa. Tre chiusure decisive su altrettante ripartenze degli ospiti.

Masi 4,5: Santana  lo mette in difficoltà e lui ricorre anche al fallo prendendosi un giallo per un’entrata in ritardo. Troppo lento e sempre impreciso in fase d’impostazione.

Buschiazzo 4: rischia grosso con un fallaccio su Mora. Un suo liscio a fine primo tempo mette Ghioldi nelle condizioni di calciare a rete. Mora gli fa il sombrero in occasione del raddoppio ( 54’ Birindelli 5: un tiro da dimenticare e una bella chiusura in area. Sui cross però lascia a desiderare) .

Zammarini 4,5: ingenuo nel toccare in area di mano in occasione del rigore. Poco prima non calcia a rete al volo da buona posizione scaricando su De Vitis ( 54’ Cuppone 5: non da la scossa).

De Vitis 5,5: non al meglio ma è anche l’unico che ci prova un paio di volte.

Gucher 5: un vistoso passo indietro dopo un periodo positivo. Troppi lanci fuori misura e grande difficoltà sul giro palla degli avversari ( 63’ Marin 5: troppo lento e sempre in ritardo sul pallone).

Di Quinzio 5: sotto tono anche lui, ma stavolta gioca sempre troppo lontano dalla porta. Non crea pericoli neppure su palla inattiva da posizione interessante.

Lisi 5: Qualche buona volata in avvio ma mette solo un cross pericoloso e soffre troppo Mora.

Marconi 5: si vede poco ma nessuno lo mette in condizione di far male come nelle partite precedenti, dove era stato determinante. ( 54’ Masucci 5: la volontà c’è ma viene sempre anticipato).

Moscardelli 4,5: mai pericoloso. Un solo tiro in porta troppo debole e troppe azioni confuse. Fuori partita.

Pro Patria: Tornaghi 6; Battistini 6,5, Zaro 6,5, Boffelli 6,5; Mora 7, Fietta 6,5, Bertoni 7 ( 73’ Gazo 6), Ghioldi 6 ( 63’ Pedone 6) , Sané 6 ( 46’ Galli 6); Santana 7 (86’ Lombardoni Sv), Mastroianni 6,5 ( 73’ Gucci 6).