Le pagelle di Pisa-Latina 1-1

 di Andrea Chiavacci Twitter:   articolo letto 2983 volte
Samir Ujkani
Samir Ujkani

Altri punti gettati nel finale di gara come a Vicenza e l'incapacità di gestire il vantaggio con la giusta concentrazione. Il Pisa stavolta si raggiungere sull'1-1 nello scontro salvezza con un Latina che dopo il gol di Manaj  sembrava quasi in disarmo, ma poi nel finale ha preso coraggio sfruttando gli errori e le paure della squadra di Gattuso. Gara brutta con i nerazzurri che nel primo tempo attaccavano ma venivano controllati bene dalla squadra di Vivarini. Ancora una volta la svolta in negativo per il Pisa e in positivo per gli avversari arriva con i cambi nel finale. Dopo il pari di Corvia, lasciato solo in area, è determinate Ujkani su un tiro a botta sicura di  Buonaiuto. E' mancata la rabbia e la lucidità dei giorni migliori.

Ujkani 7:  farà anche spaventare tutti con un'uscita spericolata su Insigne ma rimedia con una grande parata su Buonaiuto che salva almeno il pari e vale quanto un gol. Incolpevole sulla rete di Corvia, lasciato solo in area piccola.

Mannini 6:​ cala anche lui nel finale ma va detto che per oltre un'ora è stato l'anima della squadra giocando ancora fuori ruolo. Da terzino destro fa anche troppo lottando e recuperando tanti palloni. 

Del Fabro 5,5: gi​oca in condizioni precarie dopo la botta al bacino rimediata a Vicenza. Va in difficoltà nel finale.

​Milanovic 5,5:  ​dimentica Corvia in occasione del gol.

Longhi ​6:   ​peccato il pari arriva su cross di De Giorgio dalla sua parte. Aveva giocato una buona gara e confezionato il cross su cui è arrivato il gol illusorio di Manaj. 

Verna 5: lotta ma va spesso in confusione già nel primo tempo. Pochi inserimenti e poco dinamismo. E' in palese difficoltà fisica per aver tirato a lungo la carretta ( 38' st Cani 5,5: ​si vede poco).

Di Tacchio 6,5 :  Salva provvidenzialmente su un cross di Insigne anticipando Corvia. Gara difficile anche per lui ma resta uno dei più positivi perché regge quasi da solo il centrocampo.

Angiulli 5: prova il tiro ma non da non da mai qualità e non alza i ritmi. 

Tabanelli 6,5: s​​calpita e va in campo malgrado il dolore alla costola. Gioca un buon primo anche se spesso è troppo frenetico e si fa ammonire per proteste, che comunque erano ben motivate. Chiede lui il cambio ( 31' st Gatto 5: ​non entra in partita).

Manaj 6: segna il secondo gol consecutivo, stavolta approfittando da vero attaccante ​delle difficoltà della difesa pontina. Corre anche molto ma poi chiede il cambio dopo una botta e Gattuso gli rimprovera di non aver stretto i denti ( 22' st Lores Varela 6: voto per stima e fiducia. Difficile giudicarlo visto che non giocava da tre mesi e forse non era il cambio giusto in quel momento. Comprensibilmente spaesato. Bella comunque l'ovazione del pubblico al suo ingresso in campo).

Masucci 5: dopo tante belle prove stavolta non convince.

Latina: Pinsoglio 5,5: Brosco 5,5, Dellafiore 6, Coppolaro 5,5; Rolando 6 ( 1' st Corvia 6,5), Mariga 5,5 ( 17' st De Giorgio 6,5), De Vitis 6, Bruscagin 6; Insigne 6, Buonaiuto 6, Rocca 6 ( 40' st Jordan sv).