Michele Pazienza: "Contento della reazione della squadra"

 di Marco Pieracci Twitter:   articolo letto 1782 volte
Michele Pazienza
Michele Pazienza

Il tecnico del Pisa Michele Pazienza commenta il pareggio in rimonta contro il Prato: "Un pareggio meritato per la reazione dei ragazzi. Bisogna fare i complimenti al Prato ma anche ai miei ragazzi che ci hanno creduto fino alla fine. Mi aspettavo un Prato sbarazzino, forse con più qualità di quello che ci aspettavamo. Quando vai subito in svantaggio e devi riprendere la partita non è semplice, ritrovarsi due volte sotto non è facile. Per come si era messa la partita è più un punto guadagnato che due persi. L'approccio poteva essere un po' migliore ma la gara deve essere analizzata bene. Loro erano ben chiusi, c'erano pochi spazi, in più avevano qualità tra le linee e ci hanno messo in difficoltà. Non sono rimasto deluso da chi ho sostituito alla fine del primo tempo, avevo bisogno di giocatori con caratteristiche diverse per mettere in difficoltà la loro difesa. Stasera abbiamo fatto degli errori che abbiamo pagato, ma andiamo avanti per la nostra strada correggendo i nostri errori. Non mi piace parlare di due punti persi, il pareggio è stato raggiunto da squadra e sono conteno della reazione".