Luca D'Angelo: "Risultato giusto. Sofferto troppo nella parte centrale della ripresa"

25.09.2018 23:40 di Andrea Martino Twitter:    Vedi letture
Luca D'Angelo
Luca D'Angelo

Dopo Giovanni Corrado interviene in sala stampa il tecnico nerazzurro Luca D'Angelo. Il tecnico nerazzurro analizza la partita con lucidità ed equilibrio: "Abbiamo fatto un primo tempo ordinato, in cui abbiamo concesso il palleggio all'Arezzo perché sotto questo punto di vista è un ottimo organico. Nel secondo tempo invece abbiamo fatto oggettivamente fatica, con due palle gol nitide. Poi nel finale siamo usciti fuori alla grande con le occasioni create. Penso che il pareggio nel complesso sia il risultato più giusto". "Loro erano bravi ad allargare Cutolo sulla destra, sfruttando ottime trame con la palla a terra".

"La difesa è andata in difficoltà quando la condizione fisica è venuta meno: non dimentichiamo che alcuni dei ragazzi che hanno giocato ha saltato la preparazione atletica con noi. Ma sono destinati a crescere durante il campionato". "Abbiamo corso un po' male nella ripresa, anche a causa di un lavoro settimanale un po' complicato a causa dei molti acciacchi fisici accusati in mezzo al campo. Gli ingressi di Cuppone e Marin ci hanno aiutato molto a livello di ritmo, insieme a Birindelli. E' entrato in campo al posto di Zammarini, che fino a ieri sera è stato febbricitante. Faccio mea culpa per averlo schierato in campo. De Vitis invece ha un piccolo problema muscolare e nei prossimi giorni proveremo a recuperarlo".