Luca D'Angelo: "Carichi per il ritorno, perdere sarebbe stato delittuoso"

05.06.2019 23:10 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Luca D'Angelo: "Carichi per il ritorno, perdere sarebbe stato delittuoso"

Il tecnico del Pisa Luca D'Angelo commenta il pareggio nella finale di andata con la Triestina: "Abbiamo giocato bene, creato tanto e rischiato poco. Nelle uniche occasioni in cui si sono resi pericolosi hanno segnato, il gioco lo abbiamo avuto sempre noi in mano. C'è un po' di rammarico per non averla vinta ma anche grande carica per averla pareggiata. Sarebbe stato delittuoso perderla. Le energie ci sono, dopo il pari di Moscardelli abbiamo avuto una occasione con Pesenti poi loro hanno trovato il raddoppio ma nel secondo tempo abbiamo avuto tante chance per segnare. Avevo bisogno di un attaccante tecnico come Moscardelli e uno bravo nell'attaccare la profondità perchè loro tengono la difesa molto alta. Poi c'è da tenere conto che Masucci e Marconi avevano giocato due partite ravvicinate spendendo tanto. Abbiamo una rosa di giocatori forti e cose, non si arriva a giocarsi la Serie B se non si ha un gruppo di giocatori forti. La Triestina è una squadra forte, espertissima e scafata. Noi abbiamo altre caratteristiche che possono fare la differenza domenica. Ci sta di poter soffrire contro una squadra che è arrivata seconda".