Giuseppe Corrado: "La Federazione deve dare un segnale forte"

12.08.2018 23:10 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Giuseppe Corrado
Giuseppe Corrado

Grande soddisfazione per il presidente nerazzurro Giuseppe Corrado, vittorioso nella sua Parma: "I ragazzi della Curva per l'ennesima volta hanno dimostrato che sono dei tifosi con una grandissima sensibilità. Ho evitato di fare dichiarazioni perchè rischio di incappare in qualche deferimento: quello che ho visto in questa annata è qualcosa che di inimmaginabile. Magari chiederò con una lettera di fare la Serie A, scavalcando due categorie, visto che qui nessuno dà e tutti chiedono. Credo che il calcio debba dare un senso di equilibrio e correttezza. Parma e Modena sono andate in Serie D, perchè il Bari deve venire in Serie C? Forse perchè è fallito due volte in cinque anni. E lo stesso vale per l'Avellino. L'anno prossimo la Serie C sarà fatta di 80 squadre. Io credo che la Federazione debba dare un segnale forte, le leghe devono finirla di combattersi a vicenda e fare gruppo. Nel calcio italiano stanno arrivando giocatori importanti che stanno alzando il livello tecnico ma in termini organizzativi stiamo facendo dieci passi indietro. Noi siamo orgogliosi di aver costruito dal basso attraverso i giovani e contro una squadra di Serie A avevamo una difesa composta di soli under. Questo è la maniera per costruire valore e avere la certezza di avere un prosieguo, iniziando a raccogliere i frutti di un anno e mezzo di lavoro".