VERSIONE MOBILE
 
 Martedì 24 Gennaio 2017
SU QUALE MODULO PUNTARE NEL GIRONE DI RITORNO?
  
  
  
  
  

IL PUNTO TECNICO

Pisa-Maceratese, il Punto Tecnico

15.12.2015 15:00 di Black Dog Twitter:   articolo letto 722 volte
Pisa-Maceratese, il Punto Tecnico

Primo tempo accerchiando l’avversario ma non affondandolo definitivamente, secondo leggermente sorpreso dalla scaltrezza altrui e una volta di nuovo sul pareggio un po’ di stanchezza sia a creare sia dal punto di vista fisico: così il Pisa ha scritto il pareggio con la Maceratese.

PAROLA-CHIAVE: Fatica. Nel suo doppio significato. Una volta sull’1-1 i nerazzurri hanno faticato nel far scorrere la manovra, con Varela triplicato se non addirittura quadruplicato in marcatura. E hanno faticato anche fisicamente, soprattutto con i tre mediani e Mannini, che avevano speso di tutto di più con un giorno e mezzo di riposo in meno rispetto ai biancorossi. 

L’EPISODIO-SIMBOLO: Le mancate proteste dopo il gol con il braccio siglato da Kouko. Se da un lato ciò è esempio di una squadra che pensa positivamente invece di aggrapparsi agli alibi, dall’altro mostra il gap di esperienza nei confronti di squadre di vecchie volpi come la Maceratese, a suo agio come il Siena all’Arena quando l’arbitro perde la bussola (e più furbe a mettere pressione al direttore di gara).

ATTACCO La sensazione sta diventando certezza. O segna Varela oppure il Pisa non ottiene in proporzione a quanto produce. Manca il classico centravanti da area affollata, Montella a volte ha fatto gli straordinari ma non lo è, come dimostrano i due tentativi aerei (uno andato a vuoto) all’altezza dell’area piccola su cross invitanti nel primo tempo. Pure Cani e Lupoli nono sono grandi opportunisti, e hanno palesato che la gamba non gira ancora come dovrebbe.

CENTROCAMPO Con i tre in mediana finalmente superiorità a centrocampo all'Arena Garibaldi, in particolar modo nella prima frazione di gara, con Mannini e Golubovic liberi di sfogarsi sulle fasce grazie al sostegno delle mezzali. Ma quando il gioco rallenta e si gioca sulle seconde palle i nerazzurri soffrono la mancanza del centrocampista di stazza alla Di Tacchio. E poi la limitatezza di alternative costringe a fare gli straordinari, a costo di perdere lucidità (vedi Verna che fallisce il 2-1).

DIFESA Schierata a tre regge bene, anche perché Crescenzi cresce giornata dopo giornata. Rozzio trasmette sicurezza ma gli manca l’ultimo piccolo passo nella marcatura a zona contro avversari scafati, vedi lo stacco di Fioretti da corner nell’azione dell’1-1. 


Altre notizie - Il Punto Tecnico
Altre notizie
 

RIFINITORE O TRIDENTE LE SOLUZIONI PER IL PISA DI GATTUSO: IMPRESCINDIBILE LA MEDIANA A 3

Rifinitore o tridente le soluzioni per il Pisa di Gattuso: imprescindibile la mediana a 3Calciomercato ancora in corso ma, aldilà degli innesti importanti che possono arrivare, il Pisa non subirà stravolgimenti tattici tali da portare a rivoluzioni di modulo. Il solco ormai è tracciato: 4.3.1.2 e 4.3.3 sono i riferimenti sui quali Rino Gattuso ha...

PISA, DA OGGI TESTA AL NOVARA

Pisa, da oggi testa al NovaraCome di consueto sul campo di San Piero a Grado, riprenderà questo pomeriggio la preparazione del Pisa, con la testa...

TERNANA: È GAUTIERI IL SUCCESSORE DI CARBONE

Ternana: è Gautieri il successore di CarboneÈ Carmine Gautieri, ex tecnico tra le altre di Livorno e Latina, il successore di Benito Carbone sulla panchina della...

STAGIONE 1996-97: PISA-TERNANA 1-1, MAYER BEFFA I NERAZZURRI

Stagione 1996-97: Pisa-Ternana 1-1, Mayer beffa i nerazzurriQuando ormai i tre punti sembrano cosa fatta per il Pisa spunta la testa del difensore Mayer che fa calare il gelo sull'Arena...

EX NERAZZURRI: MONTELLA ESORDIO CON GOL. RETE PURE PER CIOTOLA E DEGANO

Ex nerazzurri: Montella esordio con gol. Rete pure per Ciotola e DeganoFinito il week end che ha visto il ritorno in campo di tutte le serie del calcio professionistico andiamo a vedere come si...
 
Hellas Verona 41
 
Spal 39
 
Frosinone 38
 
Cittadella 37
 
Benevento 36*
 
Carpi 33
 
Virtus Entella 32
 
Perugia 31
 
Bari 29
 
Spezia 28
 
Novara 28
 
Brescia 27
 
Salernitana 27
 
Ascoli Picchio (-1) 27
 
Latina 26
 
Vicenza 26
 
Avellino 24
 
Pisa 24
 
Pro Vercelli (-1) 24
 
Cesena 23
 
Ternana 20
 
Trapani 16
Penalizzazioni
 
Benevento -1

   Tutto Pisa Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI