VERSIONE MOBILE
 
 Martedì 24 Gennaio 2017
SU QUALE MODULO PUNTARE NEL GIRONE DI RITORNO?
  
  
  
  
  

IL PUNTO TECNICO

Pisa-Ancona, il Punto Tecnico

23.09.2015 11:00 di Black Dog Twitter:   articolo letto 770 volte
Ernesto Starita
Ernesto Starita

Grinta, qualità e senso del sacrificio: così il Pisa ha scritto la vittoria sull’Ancona.

PAROLA-CHIAVE:  Umiltà. Perché una volta in vantaggio i nerazzurri non si vergognano a schierarsi in nove dietro la palla. E con criterio, nel senso che ognuno ha sempre cercato di aiutare il compagno vicino. E che quando si sono abbassati lo hanno fatto per stanchezza, altrimenti non si spiegherebbero le uniche due azioni pericolose in area degli ospiti.

L’EPISODIO-SIMBOLO:  L’espulsione di Di Mariano. Perché la reazione nervosa del subentrato dell’Ancona che gli costa l’espulsione nasce da una tenaglia pisana. Mannini non lo molla e come un fulmine arriva Ricci a farsi sentire sulle caviglie per rubargli palla. Tutto questo al 75’, a dimostrazione di come l’elettricità del Pisa non cali mai di tensione.

ATTACCO Intensità e colpi individuali. Come esemplificato dal cambio di campo di Starita che Lupoli addomestica quando la palla sembra uscire fuori per poi spedire sul primo palo, chiamato dal movimento di Cani, anticipato in extremis da Mallus. E poi il gol. La grinta di Starita nel recuperare palla a ridosso dell’area avversaria e a riciclarla bene per Verna più l’aggressione dell’area piccola: sulla respinta la prende Ciani ma accanto a lui ci sono i suoi due compagni di reparto, anche loro arrivati prima dei difensori ospiti.

CENTROCAMPO Una volta uscito Di Tacchio la mediana ha più difficoltà nel portare avanti palloni puliti. Perché mentre Ricci si sdoppia nel garantire equilibrio e tamponare, a Sanseverino non riesce di fare il “Ricci”, nel senso che una volta in possesso fa confusione nell’impostare. Positivo come con il passaggio al 4-4-2 il reparto non perda coesione. Anzi, Sanseverino fa bene l’operaio sulla fascia, e con Mannini sull’altro lato i ribaltamenti di fronte riescono ad alleggerire la pressione.

DIFESA Un po’ in sofferenza a destra, perché Golubinov appare ancora un po’ acerbo quando la spinta dalla sua parte è forte. Per il resto tanta compattezza con la nota lieta della freddezza di Forgacs nel buttare via la palla in alcune situazioni calde.   


Altre notizie - Il Punto Tecnico
Altre notizie
 

RIFINITORE O TRIDENTE LE SOLUZIONI PER IL PISA DI GATTUSO: IMPRESCINDIBILE LA MEDIANA A 3

Rifinitore o tridente le soluzioni per il Pisa di Gattuso: imprescindibile la mediana a 3Calciomercato ancora in corso ma, aldilà degli innesti importanti che possono arrivare, il Pisa non subirà stravolgimenti tattici tali da portare a rivoluzioni di modulo. Il solco ormai è tracciato: 4.3.1.2 e 4.3.3 sono i riferimenti sui quali Rino Gattuso ha...

PISA, DA OGGI TESTA AL NOVARA

Pisa, da oggi testa al NovaraCome di consueto sul campo di San Piero a Grado, riprenderà questo pomeriggio la preparazione del Pisa, con la testa...

IL TABELLINO DEL PROSSIMO AVVERSARIO: TRAPANI - NOVARA 2-1

Il tabellino del prossimo avversario: Trapani - Novara 2-1Nel prossimo turno il Pisa dovrà affrontare la trasferta di Novara, squadra reduce dalla pesante sconfitta in casa del...

STAGIONE 1996-97: PISA-TERNANA 1-1, MAYER BEFFA I NERAZZURRI

Stagione 1996-97: Pisa-Ternana 1-1, Mayer beffa i nerazzurriQuando ormai i tre punti sembrano cosa fatta per il Pisa spunta la testa del difensore Mayer che fa calare il gelo sull'Arena...

IL CALCIOMERCATO DEGLI EX: FORTE-PERUGIA UFFICIALITÀ E GOL. ROCCO SABATO RESCINDE CON LA VIBONESE

Il calciomercato degli ex: Forte-Perugia ufficialità e gol. Rocco Sabato rescinde con la ViboneseUltimi giorni di mercato e continuano i movimenti che riguardano gli ex nerazzurri. In primis è stato reso ufficiale...
 
Hellas Verona 41
 
Spal 39
 
Frosinone 38
 
Cittadella 37
 
Benevento 36*
 
Carpi 33
 
Virtus Entella 32
 
Perugia 31
 
Bari 29
 
Spezia 28
 
Novara 28
 
Brescia 27
 
Salernitana 27
 
Ascoli Picchio (-1) 27
 
Latina 26
 
Vicenza 26
 
Avellino 24
 
Pisa 24
 
Pro Vercelli (-1) 24
 
Cesena 23
 
Ternana 20
 
Trapani 16
Penalizzazioni
 
Benevento -1

   Tutto Pisa Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI