VERSIONE MOBILE
 
 Martedì 24 Gennaio 2017
SU QUALE MODULO PUNTARE NEL GIRONE DI RITORNO?
  
  
  
  
  

IL PUNTO TECNICO

Ascoli-Pisa, il Punto Tecnico

11.10.2014 16:00 di Black Dog Twitter:   articolo letto 1331 volte
Ascoli-Pisa, il Punto Tecnico

LA CAPACITA’ DI FARE I PADRONI in casa d’altri nel primo tempo, l’incapacità di reggere il ritorno degli avversari nel secondo tempo, l’irrinunciabile tremendismo di Napoli: questo ha narrato Ascoli-Pisa.

PERSONALITA’ È quella mostrata dal Pisa nella prima parte di gara. Pressing alto da un lato a costringere l’Ascoli a far girare la palla orizzontalmente fra i quattro difensori (che non riuscivano a imbastire la manovra) dall’altro a recuperare palla in attacco grazie a continui raddoppi. E a completare l’atteggiamento maturo a ridimensionare per 45 minuti quella che è considerata la seconda forza del campionato, il fatto di mantenere la calma nonostante la mala distribuzione dei cartellini gialli a danno dei nerazzurri. Logico il vantaggio e per poco anche il raddoppio mancato di un niente.

MOLLE È il Pisa a inizio secondo tempo, al quale non serve passare dal 3-4-3 al 3-5-2 con l’ingresso di Misuraca per Frediani ad evitare che i difensori siano esposti all’uno contro uno. La squadra si abbassa troppo presto anche perché stanca. Iori e Morrone finiscono la benzina (manca un sette polmoni che li eviti di andare in riserva in partite molto tirate) ed è indicativo come nell’azione dell’1-1 proprio l’ex-centrocampista di Livorno e Parma vaghi in mezzo ai passaggi dei bianconeri. Poi, ovviamente, ci si mette una difesa stranamente in sofferenza di fronte all’argento vivo di Perez e compagni, soprattutto Sini e a volte Paci, apparsi improvvisamente macchinosi.

ELETTRICO È Napoli, essenziale col suo movimento a scombussolare le difese, come su Tuttopisa era già stato evidenziato alla prima trasferta di campionato, contro il Santarcangelo. La rete nasce da una sua percussione centrale che crea scompiglio. Gli rubano palla, ma intanto i centrocampisti sono saliti a supporto. Morrone, che induce Addae allo sbaglio rincorrendolo, e Iori, che ha libertà per inventarsi il gran pallonetto breve per la stoccata di Arma. Napoli negli ultimi 20 minuti fa anche la punta centrale, sprecando una buona occasione per la solita fretta nel concludere e tanta stanchezza: serve che altri corrano quasi ai suoi livelli per dare più profondità alle avanzate.

 


Altre notizie - Il Punto Tecnico
Altre notizie
 

RIFINITORE O TRIDENTE LE SOLUZIONI PER IL PISA DI GATTUSO: IMPRESCINDIBILE LA MEDIANA A 3

Rifinitore o tridente le soluzioni per il Pisa di Gattuso: imprescindibile la mediana a 3Calciomercato ancora in corso ma, aldilà degli innesti importanti che possono arrivare, il Pisa non subirà stravolgimenti tattici tali da portare a rivoluzioni di modulo. Il solco ormai è tracciato: 4.3.1.2 e 4.3.3 sono i riferimenti sui quali Rino Gattuso ha...

PISA, DA OGGI TESTA AL NOVARA

Pisa, da oggi testa al NovaraCome di consueto sul campo di San Piero a Grado, riprenderà questo pomeriggio la preparazione del Pisa, con la testa...

TERNANA: È GAUTIERI IL SUCCESSORE DI CARBONE

Ternana: è Gautieri il successore di CarboneÈ Carmine Gautieri, ex tecnico tra le altre di Livorno e Latina, il successore di Benito Carbone sulla panchina della...

STAGIONE 1996-97: PISA-TERNANA 1-1, MAYER BEFFA I NERAZZURRI

Stagione 1996-97: Pisa-Ternana 1-1, Mayer beffa i nerazzurriQuando ormai i tre punti sembrano cosa fatta per il Pisa spunta la testa del difensore Mayer che fa calare il gelo sull'Arena...

EX NERAZZURRI: MONTELLA ESORDIO CON GOL. RETE PURE PER CIOTOLA E DEGANO

Ex nerazzurri: Montella esordio con gol. Rete pure per Ciotola e DeganoFinito il week end che ha visto il ritorno in campo di tutte le serie del calcio professionistico andiamo a vedere come si...
 
Hellas Verona 41
 
Spal 39
 
Frosinone 38
 
Cittadella 37
 
Benevento 36*
 
Carpi 33
 
Virtus Entella 32
 
Perugia 31
 
Bari 29
 
Spezia 28
 
Novara 28
 
Brescia 27
 
Salernitana 27
 
Ascoli Picchio (-1) 27
 
Latina 26
 
Vicenza 26
 
Avellino 24
 
Pisa 24
 
Pro Vercelli (-1) 24
 
Cesena 23
 
Ternana 20
 
Trapani 16
Penalizzazioni
 
Benevento -1

   Tutto Pisa Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI