Poker esterno come non si vedeva dai tempi di Ventura. I numeri

16.04.2019 18:00 di La Redazione Twitter:    Vedi letture
Poker esterno come non si vedeva dai tempi di Ventura. I numeri

Era da circa un decennio che il Pisa non otteneva una così lunga striscia di vittorie consecutive fuori casa.

11 le stagioni trascorse dalla precedente striscia di 4 successi esterni di fila. Nel 2007-08 in B con Gian Piero Ventura le vittorie furono addirittura 5 (nelle prime 5 trasferte di campionato). Nel dettaglio:

Bari-Pisa 1-2

Cesena-Pisa 1-2

Mantova-Pisa 0-1

Treviso-Pisa 2-3

AlbinoLeffe-Pisa 2-3

anni fa l’ultima volta di 5 vittorie totali di fila. In quel campionato di C1   2012-13 la serie si allungò a 6, in coincidenza con l’arrivo di Dino Pagliari in panchina proprio per le ultime 6 giornate di campionato

9 le reti subite nel girone di ritorno. Quella neroazuzrra è la miglior difesa del girone A dopo il giro di boa, davanti a Entella (10) e Lucchese (11)

anno esatto dall’ultimo rigore sbagliato in una competizione ufficiale. Il 7 aprile 2018 Negro in casa contro la Pro Piacenza si fece parare il tiro dal dischetto dall’attuale portiere nerazzurro Gori (Filippini segnerà sulla ribattuta il momentaneo 1-0; finirà 3-2)

su 5 i successi totali contro l’Arzachena (compreso 1 di Coppa Italia Serie C) a una media gol di 3 a partita (15 le reti segnate; circa la metà, 7, nei due incontri in Sardegna)