3 k.o. di fila in casa come nel 2012, i Numeri

 di Black Dog Twitter:   articolo letto 629 volte
3 k.o. di fila in casa come nel 2012, i Numeri

Una serie consecutiva di sconfitte all’Arena Garibaldi che non si vedeva da un cambio di allenatore, vent’anni fa tanta fatica nel far gol in casa e una difesa che nel ritorno non è più tra le prime: ecco numeri dopo Pisa-Avellino.

5 anni dall’ultima volta che si verificarono 3 sconfitte di fila in casa. Da gennaio a febbraio 2012 Dino Pagliari perse 1-2 con la Spal, 1-4 con la Pro Vercelli e 0-2 con il Lumezzane (quest’ultimo k.o. gli costò il posto).

55,5% delle partite il Pisa non è riuscito a segnare (20 su 36, 11 in casa e 9 in trasferta).

5 match casalinghi su 6 senza fare gol era un evento che non si verificava da vent’anni, dal finale della prima stagione in Serie C2 dopo il primo fallimento.

10 le sconfitte per 1-0 subìte dai ragazzi di Rino Gattuso.

posto tra le migliori difese se si analizza il girone di ritorno per il Pisa, che alla fine dell’andata era stata la migliore.