Pisani lontani, Tommaso Fantacci

03.07.2018 17:00 di Andrea Pardini  articolo letto 1297 volte
Pisani lontani, Tommaso Fantacci

Centrocampista di grandi speranze. Tommaso Fantacci, classe 97, non è ancora sbocciato, ma la sensazione è che a breve possa fare il salto di qualità. Già quest'anno, in prestito al Prato, le sue doti hanno brillato a tratti. Tra i migliori contro il Pisa  e a segno, non ha esultato perché tifoso nerazzurro. E questo è un altro aspetto da sottolineare, l'orgoglio e l'emozione verso la maglia. Il giovane calciatore è mancino, agile e tecnico, vede bene la porta. Insomma, un talentino da vedere e rivedere, in grado di fornire una buona dose di qualità e fantasia al reparto centrale. La scarsa continuità e l'impatto con Pisa sono gli aspetti che richiedono riflessioni. L'Empoli, proprietario del cartellino del giocatore potrebbe essere stuzzicato all'idea di farlo maturare sotto la Torre. Si, è una scommessa, ma che può essere vinta.