Ex nerazzurri: Rozzio non basta alla Reggiana. Cremonese in vetta grazie a Porcari

 di Nicolò Gambassi  articolo letto 951 volte
P. Rozzio
P. Rozzio

Concluso il weekend di Pasqua andiamo a vedere come si sono comportati gli ex nerazzurri impiegati nelle varie categorie. Vince la Spal in rimonta sul Trapani grazie alla doppietta di Mirco Antenucci, che raggiunge quota 16 in campionato confermandosi un top player della serie cadetta. E' questo l'unico ex nerazzurro a segnare nel campionato cadetto. In Lega Pro invece spicca l'esonero di mister Piero Braglia dalla panchina dell'Alessandria dopo il pareggio di Viterbo. Al posto di Braglia è stato chiamato Bepi Pillon a guidare i grigi superato dalla Cremonese in classifica: i grigiorossi espugnano Prato con rete di Filippo Porcari. Altro ex nerazzurro in gol è Paolo Rozzio (Reggiana) che consente ai granata di pareggiare contro il Gubbio: tra gli emiliani in campo anche Trevor Trevisan e Gael Genevier oltre a Marco Guidone